zoonosi

SELEZIONA:
Perché così tante epidemie in Asia e Africa?
C’è un motivo se epidemie e pandemie si sviluppano più facilmente in Paesi dell’Asia o dell’Africa, e non è rassicurante.
Lezioni di storia: dalla peste alla COVID-19
Dalla storia delle grandi epidemie un'amara lezione su che cosa fare o non fare per combattere e fermare la COVID-19, anche se oggi ci sembra inarrestabile.
È davvero lui il "colpevole" del coronavirus?
Si infittisce il mistero sull'origine animale del nuovo coronavirus: quello trovato nei pangolini corrisponde al nostro per poco più del 90% del DNA.
Alimentazione: il virus che uccide i maiali
Il virus della peste suina africana ha già ucciso almeno 100 milioni di maiali, ed è a rischio un quarto della popolazione mondiale di suini.
Le zanzare OGM che fanno quello che vogliono
Contrariamente alle aspettative una popolazione di zanzare geneticamente modificate ha generato zanzare in grado di riprodursi. Sono pericolose? Forse.
Un nuovo genere di virus collegato ad Ebola
Il patogeno fa parte della famiglia dei Filoviridae, la stessa di Ebola e Marburg: è stato individuato in un diffuso mammifero volante in Cina e ha le carte in regola per un salto interspecie.
Zanzare della malaria: il gene-drive alla sbarra
È possibile rendere sterili le zanzare portatrici della malaria ed estinguerle in poco tempo, ma c'è un problema: le conseguenze del rilascio di insetti geneticamente modificati in natura non sono note.
Virus Ebola: una nuova specie nei pipistrelli
Il nuovo ceppo - il sesto conosciuto - individuato in pipistrelli nel distretto di Bombali, Sierra Leone: la scoperta rientra in un progetto per rintracciare le zoonosi negli animali ospiti, prima che possano infettare l'uomo.
Un raro caso di vaiolo bovino in Galles
Qualche mese fa un giovane è finito in ospedale per una serie di pustole sospette su mani e piedi: aveva contratto l'infezione accudendo alcuni vitelli.
Caccia aperta a 1,6 milioni di virus sconosciuti
Tanti sono quelli che infettano le specie animali sulla Terra, e tra questi si trovano forse i responsabili delle prossime pandemie: un progetto internazionale proverà a identificarne la maggior parte.
    1