yahoo

SELEZIONA:
Gmailizza la tua posta!
Gmailify è un nuovo servizio che permette di usare interfaccia e funzioni di Gmail senza avere un account Gmail.
Apple iWatch in dirittura d’arrivo
Il “tempo” dello smartphone di Cupertino sta per arrivare. Apple registra il marchio iWatch in quel del Sol Levante. E tra le notizie di oggi anche l’ultimo saluto a Google Reader, e a 12 programmi Yahoo!, ma anche la vista mozzafiato dal grattacielo più alto del mondo grazie a Street View.
Gli Stati Uniti spiavano Cina e Hong Kong
Edward Snowden, l’ex analista della CIA che ha svelato il programma di intercettazioni dell’intelligence USA, rilascia un’intervista esclusiva al South China Morning Post con nuovi dettagli sul Datagate. E tra le notizie di oggi anche Facebook, Yahoo e Samsung.
I fatto dell'anno di Yahoo!
Quali sono le parole, i personaggi e i fatti più cercati del 2012? Risponde Yahoo con “I Fatti dell’Anno”, un minisito dedicato alle storie più seguite e agli eventi che hanno lasciato un segno nella nostra storia recente. Scopriamo insieme alcune delle top ten…
Google Search
Todd Wasserman, business editor di Mashable, mette insieme una serie di scenari che potrebbero portare Google alla perdita del primato nella search su smartphone. Ma avverte: gli scenari sono "unlikely"...
Google Yahoo!
I piani alti confermano: a Google non dispiacerebbe affatto essere il nuovo motore di ricerca di Yahoo. Specialmente ora che quest'ultima è guidata da Marissa Mayer.
Mayer incinta
Marissa Mayer, nuova CEO di Yahho!, ha annunciato di essere incinta ma di voler trascorrere pochissimo tempo in maternità. E ha scatenato le ire dei blog e della stampa.
Nuovo CEO Yahoo!
Dopo 13 anni passati in Google, dove è stata la prima donna ingegnere assunta nel lontano 1999, Marissa Mayer diventa presidente e CEO di Yahoo!. Sarà lei a risollevare le sorti dell'azienda?
Password Yahoo
Yahoo in crisi. Ieri, ossia giovedì, un novello Arsenio Lupin digitale ha trafugato i dati di accesso di circa mezzo milione di utenti del servizio Voice e li ha pubblicati in rete. I tecnici del colosso del web stanno ancora cercando di risolvere il problema. Nel frattempo, controlla se anche il tuo account è stato violato.
Facebook e Yahoo fanno pace
Da qualche tempo era in corso uno scontro legale tra Yahoo e Facebook per la paternità di alcuni brevetti sull’uso del web e dei social. Ora sembra che invece di scontrarsi le due ex rivali abbiano deciso di collaborare, in modo da aiutarsi meglio a vicenda contro un nemico comune.
Yahoo Axis
Yahoo Axis è un nuovo browser per iPhone e iPad che dialoga con Mac e PC. Punta tutto sulla ricerca visuale e l'integrazione con i dispositivi mobili. Cercare contenuti sul web sarà come sfogliare una rivista.
Yahoo! licenzia
Yahoo è in cerca di riscatto. Prima il cambio della guardia ai vertici e adesso, com’era prevedibile, un ridimensionamento della forza lavoro. Un sacrificio necessario, spiega il CEO Scott Thompson, per rendere l’azienda più “snella e con maggiori profitti”.
Yahoo vs Facebook
Scontro tra giganti in rete. Yahoo ha fatto causa a Facebook perché sostiene che il social network avrebbe violato dieci brevetti relativi ai sistemi pubblicitari. Faranno la fine di Apple e Samsung, in perpetua lotta dentro e fuori le aule di tribunale?
Yahoo vs Facebook
Yahoo ha comunicato, tramite il New York Times, che chiederà a Facebook di pagare per alcuni brevetti che il social network più frequentato del mondo starebbe usando senza permesso. Sono almeno dieci e, se non pagherà, l’intera diatriba potrebbe finire presto davanti a un giudice.
Censura Iran
In Iran, da giovedì, è impossibile entrare nei propri account di posta. Non ci sono spiegazioni ufficiali, ma questo blocco sembra il culmine di qualcosa che si protrae da tempo - qualcosa che, da mesi, rende difficoltoso l'accesso ai social network.
Scott Thompson
L’annuncio del cambio della guardia di Yahoo è recentissimo. E, chiacchiere sul futuro del colosso a parte, tutti adesso sono curiosi di fare quattro conti in tasca a Scott Thompson, il nuovo CEO che ha occupato una posizione “vagante” per mesi.