virus

SELEZIONA:
A volte ritornano: incubi nei ghiacci
Virus e batteri nelle carcasse conservate nel permafrost rischiano di rimanere esposti per lo scioglimento dei ghiacci, e possono tornare attivi e pericolosi.
Una guerra immunitaria contro l'HIV
Gli effetti collaterali del trapianto di midollo usato per curare dal cancro pazienti sieropositivi sembrerebbero cancellare dalle cellule ogni traccia del virus.
Un virus alla base della celiachia?
Un'infezione da reovirus, un virus molto comune e altrettanto innocuo, può scatenare una risposta immunitaria al glutine tale da essere il primo passo verso l’insorgere della celiachia.
Morbillo e vaccini, tutto quello che c'è da sapere
È una malattia grave o innocua? Quali sono gli effetti collaterali dei vaccini? Si può morire di morbillo? Ecco le risposte ai dubbi più comuni.
Epidemie, il piano globale per batterle sul tempo
Una collaborazione internazionale punta a testare vaccini per le infezioni più minacciose prima che queste possano esplodere. Per evitare che casi come quello di Ebola si ripetano.
Influenza aviaria, primo contagio da gatto a uomo
Il ceppo H7N2 è stato trasmesso a New York da un randagio al veterinario che lo stava curando. È la prima volta che il virus ci viene portato da un felino, ma non ci sarebbe motivo di allarme.
I virus umani fanno differenze di genere
I sintomi che causano sono peggiori negli uomini rispetto alle donne: a queste ultime è riservato un "trattamento di favore", perché favoriscono la loro diffusione.
La prima influenza non si scorda mai
Uno studio mette in relazione l'anno di nascita con il tipo di virus di cui ci si può ammalare.
HIV, scagionato il "paziente zero"
Il virus arrivò negli Stati Uniti dall'Africa, e attraverso i Caraibi, nel 1970, 10 anni prima che fosse scoperto, e che lo steward di volo che per primo lo contrasse fosse contagiato.
La scienza del raffreddore
Tredici consigli e curiosità sul raffreddore per conoscere e combattere il più fastidioso mal di stagione.
I dominatori degli oceani
I più piccoli abitanti delle acque sono... miliardi di miliardi. Una popolazione immensa, fondamentale per il pianeta e indifferente all'uomo.
I virus "pompano" i muscoli maschili (nei topi)
Un'antica proteina di origine virale, già nota per la sua importanza nella crescita della placenta, avrebbe, nei mammiferi, un ruolo cruciale nello sviluppo delle fibre muscolari dei maschi.
10 anni di vaccini contro il Papilloma virus
Dimezzata l'incidenza di tumori della cervice, diminuite del 90% le infezioni pericolose: il bilancio del primo decennio di diffusione, e quel che resta da fare.
Il sistema immunitario e le interazioni sociali
Il nostro sistema di protezione dai patogeni potrebbe avere un ruolo nella regolazione dei comportamenti sociali. Una scoperta importante per gli studi su autismo e schizofrenia.
Zika, il vaccino funziona (sui topi)
Una singola dose di due vaccini sperimentali protegge i roditori dal virus per un periodo fino a 8 settimane. Crescono le speranze per la prevenzione sull'uomo.
Il virus Dengue spiana la strada a Zika
Gli anticorpi sviluppati contro la dengue facilitano l'ingresso di Zika nelle cellule immunitarie, permettendone la diffusione: questo spiegherebbe i numeri dell'epidemia.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11