Focus

videogiochi

SELEZIONA:
Un gioco da Harrison Ford
L'attore Harrison Ford si è unito allo studio di Los Angeles Talkie per lo sviluppo del gioco Ecotopia. Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, Ecotopia è un titolo gratuito che arriverà tra qualche mese su Facebook.
I videogiochi causano insonnia?
Videogiochi, utilizzo di laptop e invio di messaggi di testo prima di andare a letto sono responsabili dell'aumento del numero di persone che soffrono di insonnia, secondo alcuni esperti.
uDraw arriva in Italia!
Se siete alla ricerca di uno strumento capace di dare libero sfogo alla vostra creatività su Wii allora potreste essere interessati a uDraw Game Tablet, la nuova piattaforma di gioco ideata da THQ con la quale imparare a disegnare, dipingere, colorare e giocare.
Cercasi ricambio generazionale
Il mercato videoludico non è più quello di un tempo. Negli anni America ed Europa hanno prodotto grandi brand andando a riequilibrare gli equilibri nei confronti del mercato nipponico che ora, privo di un ricambio generazionale, si ritrova in crisi.
Ubisoft scandalizza gli USA
We Dare, lo "stuzzicante" party game di Ubisoft per PS3 e Wii, potrebbe non uscire in America. Un rappresentante del publisher francese lo ha reso noto sulle pagine di IGN senza dare alcuna spiegazione al riguardo. L'arrivo sugli scaffali europei rimane invece confermato per l'11 marzo.
Svelata la beta di Gears of War 3
Nel corso di un evento tenutosi a San Francisco nelle scorse ore, Epic Games ha presentato le mappe che saranno disponibili nella beta di Gears of War 3. Due di esse saranno stabilite per mezzo di una votazione che si terrà su Facebook.
Perché ha chiuso Bizarre?
"Dopo l'acquisto di Bizarre l'industria è cambiata pesantemente. In particolare, lanciare una nuova licenza in questo momento del ciclo delle console è rischioso", afferma Wilson. "Non si tratta solo di Blur. Anche Enslaved, Alan Wake e Vanquish hanno faticato".
Nintendo sempre prima in Italia
Per la seconda settimana consecutiva, al vertice della classifica settimanale dei giochi console più venduti in Italia troviamo l'esclusiva per Wii, Mario Sports Mix. Buoni risultati anche per Test Drive Unilimited 2 di Atari.
Dal virtuale al reale con GT5!
Uno degli appuntamenti più interessanti delle ultime edizioni di Gran Turismo è da qualche anno la GT Academy, una speciale competizione che permettete ai piloti virtuali di competere online superando una selezione di migliaia di persone. Il tutto non è però fine a sé stesso: i vincitori possono infatti ambire a un posto in una vera scuderia corse!
I videgiochi in Italia nel 2010
Complessivamente l'anno scorso sono stati venduti "20 milioni di pezzi, ovvero 33 videogiochi e circa 5 console al minuto, per un giro d'affari pari a 1,102 miliardi di euro". Chiusura positiva dunque, nonostante una flessione a valore del -2,3%.
EA sfida World of Warcraft
Secondo Electronic Arts, Star Wars: The Old Republic strapperà diversi giocatori a World of Warcraft. "Vogliamo la nostra fetta, vogliamo la leadership", ha dichiarato John Riccitiello di EA nel corso della Goldman Sachs Conference.
I risultati di Assassin's Creed
Assassin's Creed: Brotherhood ha raggiunto quota 6.5 milioni di copie distribuite in tutto il mondo. Ad annunciarlo è stato il publisher francese, che ha aggiunto altri numeri relativi ai prodotti della sua line-up.
Activision, dai giocattoli ai videogiochi
Activision ha annunciato oggi Skylanders Spyro’s Adventure, un prodotto che consente di trasportare veri e propri giocattoli all’interno dei mondi virtuali dei videogame attraverso un dispositivo chiamato il “Portale del Potere.”
Il mercato digitale PC è di Valve
I videogiochi per PC in formato digitale danno vita a un giro d'affari pari a quattro miliardi di dollari, e il 70% del mercato è al momento in mano al servizio digitale di Valve, la piattaforma Steam, secondo uno studio.
Blizzard "spera" in Diablo III nel 2011
Intervistato da Kotaku, Rob Pardo, vice presidente esecutivo e capo designer di World of Warcraft, ha dichiarato che "l'uscita di Diablo III entro la fine del 2011 è uno degli obiettivi principali della compagnia".
Codemasters non crede nel Kinect
Codemasters, per bocca del chief designer di DiRT 3, ha fatto sapere di nutrire ancora qualche dubbio su Kinect, restando della ferma intenzione di continuare a puntare sui controller tradizionali. Almeno per quanto riguarda le simulazioni automobilistiche, ovviamente.
    5 6 7 8 9 10 11 12 13 14