Focus

trasmissione aerea

SELEZIONA:
Lotta al coronavirus: entra in campo l’astrofisica
App per individuare i sintomi, sterilizzazione UV, sensori ispirati ai rover marziani. Così la comunità degli astrofisici dà il suo contributo.
CoViD-19: un metro basta per fermare il virus?
Se il virus si trasmette per via aerea, respirando, oltre che con le micro gocce espulse con tosse e starnuti, la distanza di sicurezza giusta è superiore a un metro.
All'influenza basta che respiri
Tosse e starnuti non sono indispensabili per favorire i contagi: aerosol carichi di materiale virale si propagano anche soltanto attraverso l'aria espirata.
Ebola senza frontiere
Il virus non si trasmetterà per via aerea, assicurano gli esperti. L'aereo però è un'altra cosa, e il virus cavalca le rotte più battute.
Perché Ebola non si trasmetterà per via aerea
Il virus più temuto del momento non si diffonde per via aerea, ed è improbabile che lo farà in futuro. Uno dei massimi esperti italiani in malattie infettive ci spiega perché.
    1