Focus

tatuaggi

SELEZIONA:
Tatuaggi sulla pelle delle mummie egizie
Gli infrarossi svelano, dopo 3000 anni, quello che la morte aveva celato: decine di disegni e geroglifici sul corpo mummificato di sette donne di Deir el-Medina.
Allergie da tatoo? Non è colpa dell'inchiostro
Nel sangue di chi ha tatuaggi si trovano metalli, in quantità infinitesimali, che provocano allergie. Da dove provengono? Forse dall'ago e non, come si è sempre creduto finora, dall'inchiostro.
Il sistema sanitario ai tempi di Ötzi
Ötzi non era il ritratto della salute, ma molti indizi trovati sopra e all'interno del suo corpo fanno pensare fosse seguito e curato nel migliore dei modi possibili per l'epoca, 5.300 anni fa.
Quante persone servono per far nascere una moda?
Fenicotteri gonfiabili, tatuaggi e jeans strappati: quante persone servono per trasformare un'idea bizzarra in un fenomeno di massa?
Paese che vai, tatuaggio che trovi
In Giappone non sono ben visti, per la tradizione tailandese avrebbero poteri magici, tra le gang americane indicano il grado di... criminalità di una persona: 10 curiosità sui tatuaggi.
Come fanno i tatuaggi a resistere nel tempo?
Le cellule della pelle non vivono in eterno, ma uno studio rivela che l'inchiostro viene trasmesso, come in una staffetta, dai macrofagi morenti a quelli di nuova generazione.
Perché i tatuaggi non si fanno mai in numero pari?
Si tratta di una superstizione. Che deriva da un'usanza dei marinai dei primi dell'Ottocento.
Il tatuaggio vivente del MIT: si stampa in 3D
È fatto di cellule batteriche geneticamente programmate per rispondere a diversi stimoli. Indossato sulla pelle, potrebbe percepire inquinanti chimici e atmosferici, variazioni di pH e di temperatura.
Le nano-tracce dei tatuaggi arrivano ai linfonodi
Parti infinitesimali dell'inchiostro utilizzato si allontanano dal "disegno" e circolano fino alle ghiandole linfatiche: il processo (in parte noto), riguarda anche cosmetici e creme solari.
Chi fu il primo a farsi un tatuaggio?
I tatuaggi non sono una moda moderna.
La donna di Horus
Sul corpo senza testa e senza braccia di una donna vissuta 3000 anni fa, rarissimi disegni dalle forme riconoscibili e dal potente significato religioso.
I segreti dei tatuaggi dei criminali russi
Dalle foto ufficiali degli archivi di polizia e dagli studi del criminologo più esperto in materia, un viaggio fotografico nelle prigioni dell'Unione Sovietica, dove i tatuaggi erano codici da decifrare.
11 cose che (forse) non sai sui tatuaggi
Quante volte viene punta la pelle durante un tatuaggio? Quante persone ne hanno uno? Che rapporto c'è tra soldi e tatuaggi? E soprattutto, è vero che possono essere tossici?
Il tatuaggio provvisorio che monitora la glicemia
Dalla California un trasferello "intelligente" per misurare i livelli di glucosio nell'organismo dei soggetti diabetici. In modo accurato e senza aghi.
Il futuro dei tatuaggi
La loro origine, tra i popoli della Polinesia, si perde nella notte dei tempi. Oggi vanno di gran moda. E domani? Si programmeranno.
    1 2