Focus

tartaro

SELEZIONA:
Che cosa possiamo scoprire dai denti preistorici
I sorrisi fossili e cariati sono una manna, per gli archeologi. Quelli dei nostri antenati nascondono informazioni su tipo di alimentazione, utensili utilizzati, stato di salute e periodi di carestia.
Il paleo-dentifricio di 2000 anni fa
Quella che oggi è un'erbaccia da estirpare, nell'antichità serviva da antibatterico naturale: i nostri antenati la usavano - inconsapevolmente - per prevenire la carie.
Il tartaro dei Neanderthal rivela indizi sulle prime cure erboristiche
I nostri lontani "cugini" conoscevano le proprietà curative di alcune piante, che consumavano cotte, dopo averle arrostite sul fuoco. Lo rivela la patina calcificata sulle loro dentature.
Difesa preventiva
Quello che vedete è un nemico silenzioso e implacabile che soggiorna indisturbato nella nostra cavità orale. La placca (qui al microscopio insieme al filo interdentale usato per...
    1