Tardigrada

SELEZIONA:
tardigrado
Un tardigrado davvero brillante (dentro)
All'interno di un tardigrado è stata trovata una sostanza brillante che potrebbe provenire dai suoi denti: per alcuni è possibile che il microscopico animale abbia ingerito parti di sé durante la muta.
spl_c0089246_web
Lento come un orso
Che cos'hanno in comune un grande orso bruno e questo microscopico invertebrato? La camminata. Osservando i tardigradi (Philum: Tardigrada) nel 1777, il naturalista italiano Lazzaro...
spl_z203025-water_bears_alt
Duri a morire
Non arrivano a 2 millimetri di lunghezza, eppure i tardigradi (Tardigrada) - finiti sotto la lente del microscopio elettronico - sono resistentissimi e appartengono alla categoria degli organismi...