Supernova

SELEZIONA:
galassia-mucca
La storia della strana "mucca" nello spazio
Una stella, che per una serie di coincidenze è ormai nota con questo nome curioso, è esplosa con modalità completamente diverse da quelle osservate in passato dagli astronomi.
supernova-first-light_1024
Una supernova fotografata in diretta
Un appassionato di astronomia ha visto l'esplosione della stella di un'altra galassia in diretta, mentre stava provando la sua nuova fotocamera.
supernova
La supernova che produce antimateria
Ciò che accade a una lontana supernova, ribattezzata Zombie Star, va contro tutto ciò che sappiamo delle supernove. A meno che non sia una fornace di antimateria.
grb146193
Lampo di Raggi Gamma in diretta
Anatomia d’un lampo di raggi gamma.
293872398-supernova-1
La mappa 3D di una supernova
I radiotelescopi ALMA hanno permesso di ricostruire una mappa in 3D della Supernova 1987A e di scoprire nuovi elementi chimici al suo interno.
heic1601a
Uno scrigno di gioielli stellari
Il telescopio spaziale Hubble ci ha regalato un’eccezionale immagine di un giovanissimo ammasso stellare.
eso1546a
La cura dimagrante di una stella ipergigante
VY Canis Majoris è una vecchia stella ipergigante rossa: potrebbe essere già esplosa in una supernova, ma noi oggi vediamo solamente i sintomi precursori della sua fine.
2006-1130supernova
L'anello tra supernovae e formazione planetaria
Osservazioni infrarosse hanno mostrato il legame esistente tra le polveri prodotte da esplosioni di supernovae e la formazione planetaria
 
_auto2ok
La formula contro la sfortuna
Focus 270, aprile 2015: il direttore, Jacopo Loredan, presenta il nuovo numero in edicola.
eso1505a
Una catastrofe cosmica prossima
Scoperta la prima coppia di stelle interagenti tra di loro e destinate ad esplodere come supernova.
 
Immagine non disponibile
Magnetar, risolto il mistero della loro origine?
Mappa del cielo in cui è indicata la posizione della stella HD 162826. (Ivan Ramirez/Tim Jones/McDonald Observatory)
Immagine non disponibile
Risolto il mistero della supernova troppo
Immagine infrarossa in falsi colori di Beta Pictoris con ben visibile il disco di materia circumstellare e il pianeta Beta Pictoris b. Per confronto, in alto a destra, il cerchietto tratteggiato mostra in scala l’orbita di Saturno attorno al Sole. (ESO/A.-M. Lagrange et al.)
Immagine non disponibile
Uno strano resto di supernova
Queste due immagini della stessa porzione di suolo marziano, riprese dal rover Opportunity a distanza 12 sol (giorni marziani), mostrano l’improvvisa apparizione di una roccia che assomiglia ad una piccola ciambella. (NASA/JPL/Cornell)
Immagine non disponibile
Una stella di neutroni neonata
L'evoluzione recente della Grande Macchia Rossa ripercorsa attraverso le immagini ottenute dal telescopio spaziale Hubble. (NASA/JPL/ESA/Hubble)
Immagine non disponibile
Una supernova da record
Questa immagine mostra una selezione di galassie dell’Universo primordiale osservate da ALMA. Le osservazioni di ALMA, a lunghezze d'onda sub-millimetriche, sono visualizzare in arancione/rosso e sovrapposte all'immagine infrarossa della regione come dal telescopio spaziale infrarosso Spitzer. (ALMA, J. Hodge et al., A. Weiss et al., NASA Spitzer Science Center)
Immagine non disponibile
Pronta ad esplodere
In questa immagine del cratere da impatto McLaughlin, le frecce indicano depositi di argille carbonatiche la cui origine è da ascrivere alla presenza di un antichissimo lago, probabilmente alimentato da acque sotterranee. (NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona)