Sostanze stupefacenti

SELEZIONA:
cannabis-sintetica
Marijuana sintetica: che cos'è e perché fa paura
I cannabinoidi sintetici hanno effetti molto più pericolosi rispetto alla cannabis naturale: se ne torna a parlare dopo alcuni preoccupanti episodi di overdose e contaminazioni negli Stati Uniti. 
cannabis-1458000_960_720
Cannabis e schizofrenia: uno studio genetico
Le persone più vulnerabili a questa condizione psichiatrica sono anche più inclini al consumo di marijuana: l'associazione è emersa da un ampio studio genetico.
shutterstock_496985848
Uno su 10 ha tracce di droghe sulle dita
Cocaina ed eroina sono così diffuse nell'ambiente che anche chi non ne fa uso entra in contatto con esse attraverso banconote, tavoli e altre superfici. Non è una novità, ma i numeri fanno riflettere.
shutterstock_460940179
L'Lsd attenua i confini tra sé e gli altri
L'Lsd sembra appianare i confini tra le esperienze soggettive e quelle altrui: una proprietà interessante per chi studia il trattamento di disturbi come schizofrenia o depressione.
shutterstock_686792212
Il paradosso dei farmaci oppioidi contro il dolore
L'abuso delle prescrizioni negli Stati Uniti ha contribuito a un aumento di tossicodipendenze e morti da overdose, mentre in molti altri paesi non arrivano ai pazienti che ne avrebbero bisogno.
shutterstock_519417454
Le nuove frontiere della medicina psichedelica
La psilocibina funziona in modo opposto ai comuni farmaci antidepressivi: aumenta la connessione emotiva anziché attenuarla, e il meccanismo sembra funzionare bene.
shutterstock_588405836
Fentanyl, la droga che uccide in un solo respiro
Un oppioide sintetico fino a 100 volte più potente della morfina rappresenta un pericolo reale per chi ne abusa, ma anche per medici e poliziotti: l'inalazione di poche particelle può risultare letale.
shutterstock_200136761
Global Drug Survey: inchiesta sulle droghe
Il punto sui tipi di droghe, sulla tipologia dei consumatori abituali e sulla frequenza di trattamenti sanitari urgenti in relazione alle sostanze.
03_stefania.dr
La scienza dell'alcol e dei suoi effetti
Perché prima tira su, e poi deprime? Come mai lo troviamo piacevole, anche se ci "intossica"?Dopo quali quantità si supera il punto di non ritorno, e si inizia a star male?
low_lsdvisualhalimahe
Il cervello sotto LSD, un viaggio nella coscienza
Uno studio inglese sfrutta gli effetti della sostanza per indagare le origini del senso del sé, e come nascono le allucinazioni: un "trip" controllato a scopo scientifico.
cocaine
La cocaina rende il cervello cannibale
Nei topi, la sostanza alimenta un meccanismo di autodistruzione dei neuroni, anche tra una generazione e l'altra. Ma forse c'è un "antidoto" che può contenere i danni.
digestpic1
Cocaina e cervello: all'origine della dipendenza
Mappato il circuito cerebrale coinvolto durante la sua assunzione: lo studio di questa rete di attivazioni potrebbe servire a capire le cause di abuso e astinenza.
2003126175937_8
Un naso elettronico contro la droga
Ha un fiuto migliore di quello dei cani poliziotto, non deve essere addestrato e non ha bisogno di riposo: si chiama "dog on a chip" ed è un sensore capace di scovare cocaina e altre sostanze...
2003424161435_14
Una nuova droga per i neozelandesi
Gas esilarante come droga. Una nuova moda, pericolosa come le altre, per i neozelandesi.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?