sostanza bianca

SELEZIONA:
La relazione tra grasso in vita e volume cerebrale
Uno studio suggerisce una possibile associazione tra obesità e diminuzione del volume cerebrale, anche se non chiarisce quale dei due elementi venga prima, né quali siano le conseguenze.
Alzheimer: gli studi su una cruciale proteina
La malattia di Alzheimer e il virus dell'HIV potrebbero danneggiare le cellule cerebrali mediante meccanismi analoghi.
Il cervello sovrappeso è 10 anni più vecchio
Nelle persone con obesità è stata osservata una sensibile riduzione di sostanza bianca, non associata a cali cognitivi. Difficile stabilire stabilire se sia causa o effetto dell'aumento di peso.
Perché le ragazze maturano prima dei coetanei
Nelle femmine il lavoro di "sfoltimento" delle connessioni cerebrali ridondanti avverrebbe prima che nei maschi. Così si fa posto ai collegamenti più importanti.
Sei mattiniero o nottambulo? La risposta è nel cervello
Chi tira tardi la sera mostrerebbe alterazioni nell'area cerebrale associata alla depressione: lo svela uno studio tedesco.
Le vie del cervello
Un ragazzo di 20 anni ne possiede circa 176 mila chilometri, stipati tra encefalo e midollo spinale. È la sostanza bianca, l'insieme di fasci di fibre nervose che mettono in connessione le...