Focus

sistemi stellari

SELEZIONA:
Scoperto il buco nero più vicino alla Terra
Un team dell'ESO ha individuato il buco nero più vicino al Sistema Solare: fa parte di un sistema triplo insieme a due stelle visibili ad occhio nudo.
Pioneer e Voyager: a quando le prossime stelle?
Mentre le sonde della NASA si allontanano dal Sole, i dati del satellite Gaia aiutano a stimare quando incontreranno i prossimi sistemi stellari.
Proxima Centauri: c'è un nuovo pianeta candidato
In orbita attorno alla stella più vicina al Sole c'è forse un esopianeta con massa di circa sei volte quella terrestre: il segnale individuato da due astrofisici italiani.
Partito il razzo con il telescopio CHEOPS
Dopo il rinvio di ieri, partito il razzo Soyuz che trasporta il telescopio CHEOPS - lo strumento dell'ESA per lo studio degli esopianeti noti - e altri quattro satelliti.
La video-mappa dei 4.000 esopianeti
La NASA ha pubblicato un video che mostra la posizione e il momento della scoperta di 4.003 esopianeti confermati.
E se usassimo i laser per attirare E.T.?
Non è detto che sia una buona idea, ma in via del tutto teorica potrebbe funzionare: con le attuali tecnologie potremmo creare una radiazione infrarossa abbastanza potente da risultare visibile da Proxima Centauri.
Paradosso di Fermi: un'altra possibile soluzione
Se esistono civiltà extraterrestri, perché non si sono palesate? Uno scienziato ipotizza che una civiltà evoluta, lanciata nella corsa all'espansione, potrebbe non accorgersi di altre forme di vita. 
Golden Record: che impressione farà agli alieni?
Il Golden Record, il disco installato a bordo delle sonde Voyager per raccontare qualcosa di noi agli alieni che dovessero intercettarle, rischia di offrire un ritratto a dir poco confuso dell'umanità...
Un esopianeta bambino, ancora in piena crescita
Fa compagnia a un sistema di stelle binarie distante più di 500 anni luce da noi: sta ancora mettendo su massa, grazie al disco di gas e polveri che lo circonda.
Due mondi abitabili intorno a Trappist-1
Due mondi attorno alla stella nana rossa potrebbero avere condizioni geologiche compatibili con la vita. Uno di essi potrebbe anche essere ricoperto da un oceano d'acqua.
Occhi puntati su Beta Pictoris
È in corso il transito di un esopianeta di nuova formazione: è una corsa contro il tempo per assistere all'evento, che potrebbe rivelare preziose informazioni sulla nascita dei sistemi solari.
Nel 2069 si parte per Alpha Centauri
Il centenario dello sbarco lunare potrebbe essere l'anno della partenza della prima missione interstellare. L'obiettivo (lontano) è raggiungere una velocità pari al 10% di quella della luce.
Kronos, divoratore di pianeti
Un astro simile al Sole sembra aver inglobato 15 masse terrestri di prole planetaria: quanto basta per guadagnarsi il nome dell'ultimo dei Titani, il padre di Zeus.
Date una vela a questo satellite
Lanciato un mese fa in orbita terrestre, sembra funzionare correttamente: pesa solo 4 grammi ma in futuro potrebbe approdare su Alpha Centauri...
Il valzer delle nane brune
La danza all'interno di Luhman 16AB, uno dei sistemi stellari più vicini alla Terra, è stata studiata nell'arco di tre anni da un team italiano, grazie al telescopio spaziale Hubble.
A caccia di un esopianeta da fotografare
L'ambizioso progetto ha lo scopo di catturare per la prima volta immagini fotografiche di eventuali esopianeti nel sistema di Alpha Centauri, il più vicino alla Terra.
    1 2