Focus

sistemi planetari

SELEZIONA:
Proxima Centauri: c'è un nuovo pianeta candidato
In orbita attorno alla stella più vicina al Sole c'è forse un esopianeta con massa di circa sei volte quella terrestre: il segnale individuato da due astrofisici italiani.
Partito il razzo con il telescopio CHEOPS
Dopo il rinvio di ieri, partito il razzo Soyuz che trasporta il telescopio CHEOPS - lo strumento dell'ESA per lo studio degli esopianeti noti - e altri quattro satelliti.
La video-mappa dei 4.000 esopianeti
La NASA ha pubblicato un video che mostra la posizione e il momento della scoperta di 4.003 esopianeti confermati.
Gli oggetti come Oumuamua seminano nuovi pianeti
Del visitatore interstellare non conosciamo le origini, ma forse intuiamo il destino: potrebbe servire da nucleo di accrescimento per i pianeti di domani.
Il Big Bang da scaricare sul cellulare
Un'esperienza in realtà aumentata sviluppata dagli scienziati in collaborazione con Google ripercorre 13,8 miliardi di storia dell'Universo in 7 minuti.
Un giorno mapperemo canyon e montagne extrasolari
È la previsione di un neonato campo di ricerca, l'esotopografia: i telescopi di domani potrebbero dedurre la presenza di vette o avvallamenti su mondi lontani osservando le loro stelle.
Un nuovo esopianeta candidato ad ospitare la vita
Ross 128 b si trova a soli 11 anni luce dal Sistema Solare: un poco più distante rispetto a Proxima b, ma con una stella meno attiva, che potrebbe garantire la temperatura ideale.
Anelli di polveri attorno a Proxima Centauri
La stella più vicina al Sole è diventata ancora più interessante: nuove osservazioni rivelano la presenza di cinture di "detriti" cosmici attorno alla nana rossa, forse indizi di un sistema planetario elaborato.
I pianeti più estremi scoperti finora
Dal Matusalemme antico quasi quanto l'Universo stesso, al gelido mondo in cui persino l'atmosfera congela: una carrellata di estremi planetari, uno dei quali molto vicino alla Terra.
Completato l'identikit dei pianeti di Trappist-1
Con l'aiuto del telescopio spaziale Kepler gli astronomi hanno completato lo studio anche dell'ultimo e più lontano pianeta del sistema solare Trappist-1.
Alien, la Covenant e Trappist-1
Il nuovo capitolo della saga di Alien, diretto da Ridley Scott, al cinema dall'11 maggio scorso, è ambientato in un sistema planetario che fa pensare a TRAPPIST-1.
La musica di TRAPPIST-1
La clip musicale che spiega la dinamica tra la stella a 40 anni luce da noi e i suoi sette pianeti.
La prima vera foto del sistema TRAPPIST-1
Le immagini catturate dal telescopio Kepler.
Come si vivrebbe sui pianeti di TRAPPIST-1?
La notizia di un sistema solare "gemello" a 40 anni luce da noi ha entusiasmato il mondo: ammesso che possa ospitare la vita, in quali condizioni si svilupperebbe?
Tutto sui 7 esopianeti di Trappist-1
Quanto questo sistema solare somiglia al nostro? Quali sono le probabilità di trovarvi vita? Che cos'è una nana rossa ultrafredda? La nostra guida a domande e risposte.
12 esopianeti simili alla Terra
Ecco la classifica dei mondi extrasolari più simili al nostro tra quelli scoperti finora (e ci sono anche quelli annunciati ieri).
    1 2