Sistema solare

SELEZIONA:
treccia-magnetica
Il primo simulatore di eruzioni solari
Lo studio delle caratteristiche di uno spicchio di Sole profondo 50.000 km ha permesso di sviluppare un sistema predittivo per i flare solari.
venus7
Le zebre di Venere
Gigantesche strutture nuvolose nell'atmosfera di Venere, trascinate da cicloni planetari o da venti di straordinaria potenza.
chang-cratere
Le sonde lunari cinesi si fotografano a vicenda
Il lander protagonista dello storico allunaggio sulla faccia lontana della Luna ha rilasciato un'immagine panoramica dei dintorni, in cui si scorge il piccolo rover Yutu-2 in azione.
nana-bianca-cristalli
Migliaia di ex stelle sono ora sfere di cristallo
Le osservazioni con il satellite GAIA hanno confermato un'ipotesi di 50 anni fa: i nuclei delle nane bianche cristallizzano, in un processo che interesserà anche il Sole tra 10 miliardi di anni.
osiris
Luna, Giove, asteroidi: l'inizio anno delle sonde
In poche ore, quattro sonde spaziali operanti in contesti estremamente diversi hanno ottenuto risultati di eccezionale valore scientifico. Dal lato nascosto del nostro satellite ai confini estremi del Sistema Solare, ecco che cosa hanno scoperto.
chang-e-4_illustrazione-discesa_3-gen-2018
Chang'E-4 è sulla Luna
La sonda è atterrata alle 3:26 ora italiana: nei prossimi giorni sarà completato il dispiegamento degli strumenti e sarà deposto il rover che esplorerà l'area circostante.
mu69-flyby
2019: un anno "spaziale"
Dai test dei primi taxi privati per la ISS agli obiettivi delle agenzie spaziali di Cina e Stati Uniti; dall'esplorazione dei confini del Sistema Solare ai segreti della nostra stella: che cosa ci riserva il calendario celeste dei prossimi 12 mesi.
chang-e-3
Chang'E-4: gli strumenti e le ricerche
La sonda cinese Chang'E-4 è sul suolo lunare, su quella parte del nostro satellite che a noi resta sempre invisibile: ecco una breve sintesi di ciò che ci si aspetta dalla missione.
shutterstock_257133700
Pionieri su Marte? Una sciocchezza!
Uno dei tre uomini arrivati più lontani dalla Terra, fin "dietro" la Luna, nel 1968, ha pochi dubbi: ci sono cose più importanti da fare nello Spazio che non mandare uomini su Marte.
almagivespas
La cometa di Natale 46P/Wirtanen vista da ALMA
L'oggetto celeste più affascinante dei cieli di dicembre è stato studiato nelle sue regioni più interne: ora possiamo ammirare nel dettaglio lo scrigno gassoso che avvolge il suo nucleo.
insightsuperficie
Marte: InSight al lavoro
Prime operazioni sul Pianeta Rosso: due brevi animazioni mostrano la posa del sismometro sulla superficie di Marte.
anelli-saturno
Saturno senza anelli tra 100 milioni di anni
Lo dicono gli scienziati della NASA, che hanno osservato una perdita di materiale verso l'interno del pianeta più accelerata del previsto: siamo fortunati a poterli ancora osservare nel loro splendore.
h2
New Horizons si avvicina a Ultima Thule
Dopo un "volo" di 13 anni, la sonda della Nasa New Horizons sta per arrivare all’appuntamento con MU69, soprannominato Ultima Thule. Sarà il corpo del sistema solare più lontano mai visitato dall’uomo.
oumuamua-asteroidi-comete_1
Il non-avvistamento più importante di sempre
Nel novembre 2017 il telescopio spaziale Spitzer si rivolse verso Oumuamua e non riuscì a trovarlo: troppo veloce, e con un moto troppo imprevedibile. Ma i dettagli non visti sono stati essenziali.
cometa_46p_natale_rhemann
Ecco 46P/Wirtanen, la cometa di Natale
Sta diventando sempre più luminosa e il 16 dicembre la sua traiettoria raggiunge il punto più vicino alla Terra, a circa 11 milioni di chilometri. Ecco cosa fare per ammirarla, anche a occhio nudo.
anelli-saturno
L'acqua di Saturno è come quella della Terra?
Nuove analisi sui dati della sonda Cassini suggeriscono un'ipotesi che non va d'accordo con ciò che pensiamo sulla formazione del Sistema Solare.


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra