sigarette elettroniche

SELEZIONA:
Sigarette elettroniche e patologie polmonari
E-cig: secondo uno studio statunitense utilizzare sigarette elettroniche aumenterebbe il rischio di sviluppare patologie polmonari croniche.
E-cig e malattie da svapo: più vicini alla causa
Tracce di vitamina E acetato sono presenti in tutti i campioni di tessuto polmonare di pazienti con disturbi connessi a liquidi vaporizzati con le sigarette elettroniche.
Malattia e morti da svapo in America
Oltre mille casi negli Stati Uniti, e 18 morti confermate: le autorità sanitarie hanno reso pubblici i nomi di alcuni dei prodotti incriminati - la maggior parte sono a base di marijuana.
Malattie da svapo, primi sospetti su una sostanza
Nei campioni analizzati dalle autorità sanitarie dello Stato di New York che indagano sulle infezioni respiratorie connesse alle e-cig ricorre spesso un emolliente a base di vitamina E.
Morto per la sigaretta elettronica?
Fa discutere il primo caso di decesso associato all'uso della sigaretta elettronica: che cosa sappiamo, per ora, e perché serve cautela.
E-cig, la battaglia di San Francisco
La città americana ha messo al bando le sigarette elettroniche. I timori? Che siano un mezzo per avviare i giovani alla dipendenza da fumo - Un approfondimento sulle motivazioni di questa scelta.
Smettere di fumare: le e-cig aiutano
Le sigarette elettroniche sembrano garantire più spesso la fine della dipendenza da sigarette rispetto a cerotti o gomme alla nicotina. Restano però i dubbi su sicurezza e sull'impatto sui non fumatori.
E-cig: danni maggiori dei benefici
Le e-cig potrebbero aumentare il numero dei futuri fumatori e diminuire quello di chi vuole davvero smettere. Colpa del legame a doppio filo con la nicotina.
Metalli tossici negli aerosol delle e-cig?
Ci sono contaminanti che si sprigionano anche dalle e-cig?
"Svapare" può danneggiare il DNA
La nicotina delle sigarette elettroniche può essere potenziale causa di tumori e danni cardiovascolari. Sempre meglio che fumare, ma gli effetti a lungo termine delle e-cig sono ancora poco chiari.
E-Cig: attenzione ai dispositivi
Identificate nel vapore delle sigarette elettroniche due altre sostanze dannose, la cui densità dipende dal tipo di dispositivo più che dai liquidi.
Svapata di nicotina e sigarette a confronto
Si riduce il rischio di tumore, la dipendenza è la stessa, aumenta l'ansia: sono le conclusioni di uno studio italiano sul fumo elettronico di nicotina.
Le sigarette elettroniche servono a smettere?
Secondo una nuova analisi delle prove disponibili, funzionano nel breve periodo ma dopo un po' ... c'è la ricaduta.
eCig e sigarette: quale fa il danno maggiore?
Con le industrie del tabacco e della sigaretta elettronica che si contendono un mercato da 3 miliardi di dollari una nuova ricerca mette sotto accusa la eCig.
Sigarette elettroniche: aiutano davvero a smettere di fumare?
No, secondo un nuovo studio americano, che sottolinea come le e-cig siano inefficaci nel ridurre la dipendenza dalle sigarette tradizionali. Ma non tutti sono d'accordo.
È possibile smettere di fumare grazie a una sigaretta eletttronica?
Uno studio italiano afferma che chi usa la sigaretta elettronica dopo 6 mesi smette di fumare nel 60% dei casi.
    1 2