Focus

sepolture

SELEZIONA:
Come identificare le sepolture anonime
Un gruppo di ricerca canadese ha inventato un modo per identificare i resti di milioni di sepolture anonime degli ultimi quattro secoli
La devastazione portata dalla Peste Nera
La scoperta di una fossa comune con 48 vittime della piaga nelle campagne inglesi dà un'idea dello sconvolgimento che l'epidemia dovette portare nelle abitudini di vita.
Che fossili lasceremo noi esseri umani?
Tra qualche milione di anni, quali tracce fossili della nostra civiltà avremo lasciato sul pianeta?
Celti, scudi e viaggi nell’aldilà
Ritrovato in una tomba risalente all’Età del Ferro uno scudo celtico riccamente decorato: sarebbe stato usato in battaglia, e non solo sfoggiato.
Una macabra scoperta archeologica
Due bambini vissuti 2100 anni fa sepolti con un casco di ossa attorno al capo: l'archeologia alle prese con un nuovo, lugubre rituale.
Croazia: cani archeologi in azione
Con l'aiuto di cani addestrati a ritrovare resti umani sono state ritrovate in Croazia diverse tombe risalenti a 3.000 anni fa.
Gli "Amanti di Modena" sono due uomini
Gli scheletri di due persone sepolte mano nella mano trovate nel 2009 in una necropoli del IV-VI secolo appartengono a due individui di sesso maschile, e non a un uomo e una donna come si credeva.
La Valchiria della Polonia
I resti di una donna vissuta un migliaio di anni fa identificata come vichinga in scavi precedenti appartengono a una migrante slava: la donna fu sepolta con la sua ascia, ma forse non era una guerriera.
Le macabre sepolture del Neolitico inglese
Ventisei scheletri del Neolitico, mutilati e in posizioni innaturali, sono venuti alla luce nell'Oxfordshire inglese: gli archeologi sospettano che si possa trattare di sepolture rituali.
Egitto, tomba intatta e a colori di 4.400 anni fa
La casa eterna di un sacerdote dell'Antico Regno è venuta alla luce sotto alle sabbie di Saqqara: contiene statue e rilievi colorati in un perfetto stato di conservazione, rimasti nascosti per millenni.
Trovato lo scheletro di un "vampiro" bambino
Lo scheletro di un bambino, ucciso forse dalla malaria, è stato rinvenuto in Umbria. Ha una grossa pietra nella bocca, come a volerne impedire il ritorno tra i vivi.
Una barca vichinga trovata intatta sottoterra
Il reperto si trova in un complesso cimiteriale e pare perfettamente conservato. Giace a circa 50 cm di profondità, ed è stato individuato grazie a una tecnica non invasiva di scansione del suolo.
Egitto: aperto il sarcofago di Alessandria
Dal ritrovamento, in poche settimane erano già fiorite storie e leggende: la realtà ha rivelato i resti di tre persone, molto mal conservati.
Egitto: un misterioso ed enorme sarcofago
Il sarcofago non è mai stato aperto: è forse la sepoltura di una personalità di 2.000 anni fa.
Il gibbone dell'Imperatrice
Le ossa dell'animale sepolte accanto a una delle donne più potenti della Cina antica appartengono a una nuova specie, ora estinta: il primate doveva essere considerato un fedele animale da compagnia.
Il segreto delle mummie naturali italiane
Nel nostro Paese ci sono circa 3mila mummie naturali: cadaveri mummificati spontaneamente grazie a particolari condizioni ambientali. 
    1 2