Focus

satelliti

SELEZIONA:
Le controverse stelle cadenti artificiali
Appena lanciato dal Giappone il satellite che spara stelle cadenti artificiali. Ma l'idea non piace a tutti.
Lo strano test di Cina e Russia nella ionosfera
Lo scorso giugno, le due potenze avrebbero collaborato in una serie di esperimenti per manipolare la parte più alta dell'atmosfera con onde radio ad alta frequenza e verificarne gli effetti. A che scopo?
Le rughe di Phobos
La ragnatela di solchi che segnano la superficie di Phobos, la piccola luna di Marte, è il risultato di un antico impatto con un asteroide.
I relitti di continenti nascosti sotto l'Antartide
Sono emersi dai dati gravimetrici del satellite GOCE: nella parte orientale di questa terra ghiacciata sono incapsulate antiche briciole di crosta terrestre, allontanate dai movimenti tettonici.
Partito MetOp-C, terzo satellite meteo europeo
I due esemplari che lo hanno preceduto hanno ridotto l'errore nelle previsioni meteo del 27 per cento. Ora MetOp-C avrà il compito di migliorare ulteriormente, ma non solo...
I detriti spaziali illuminati ad arte
In un progetto in collaborazione con l'ESA, l'artista olandese Daan Roosegaarde punta potenti fari LED in direzione dei rifiuti celesti che orbitano sopra alle nostre teste.
Preso nella rete: un finto detrito spaziale
Il satellite britannico RemoveDebris sta sperimentando alcune tecniche di rimozione di rifiuti dall'orbita terrestre: nel primo test è andato a pesca di CubeSat.
Una mappa dell'Antartide ad altissima risoluzione
L'ha ottenuta una costellazione di satelliti polari: ha una risoluzione di 2-8 metri al suolo e permette di osservare particolari come la variazione della copertura nevosa o gli scivolamenti dei ghiacci.
Ascensori spaziali: il test di un prototipo
È una versione in miniatura della tecnologia sognata da oltre un secolo (ma senza ancoraggi terrestri): comprende due "cubi", un cavo e una mini-cabina motorizzata.
La misteriosa macchia fredda di Europa
La prima mappa termica del satellite di Giove mostra una regione che irradia meno calore delle altre. A che cosa si deve questa diversità?
Orbital Reflector: arte o spazzatura cosmica?
Il dibattito intorno al satellite che ad ottobre sarà lanciato da un razzo di SpaceX, e sarà visibile da Terra come una stella del Grande Carro: se non ha altro scopo che brillare, perché mandarlo in orbita?
Respira, espira: non è mai soltanto aria
I satelliti della NASA hanno permesso di ricostruire in una sola immagine il contenuto dell'atmosfera degli ultimi giorni: sabbie, prodotti di combustione e sale marino.
Tra le rampe dello spazioporto: il foto-reportage
In occasione del lancio del razzo Vega che porterà in orbita il satellite Aeolus, abbiamo visitato lo spazioporto di Kourou (Guyana Francese): da qui vengono lanciati i razzi dell'Agenzia Spaziale Europea.
Sulla Luna: due meteoroidi in 24 ore
Sono i frammenti di una cometa transitata a luglio nel nostro vicinato spaziale. Sono grandi come una noce, ma un sistema di monitoraggio delle zone in ombra della Luna è riuscito a catturarne il passaggio.
Lo Spazio esterno è più vicino del previsto
Secondo un astrofisico di Harvard la linea di Kármán, il limite immaginario dell'atmosfera terrestre, è da collocarsi 20 km più in basso. Per la scienza non fa molta differenza: il dibattito è giuridico.
Abbiamo cambiato la marcia delle stagioni
Le nostre emissioni influenzano la bassa atmosfera: uno studio su 40 anni di dati satellitari dimostra che le temperature estive salgono molto velocemente e causano squilibri stagionali.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11