Focus

rosetta

SELEZIONA:
67/P: non è neve, ma l'effetto è bellissimo
67/P Chuyurmov-Gerasimenko: un'elaborazione mostra immagini straordinarie dalla cometa, che in molti hanno chiamato "nevicata". Ecco la spiegazione di che cosa si vede.
Le trasformazioni della cometa 67P
Frane, crolli, rolling stones (massi rotolanti). Il continuo cambiamento della superficie ​della cometa 67P documentato da Rosetta.
Le ultime parole di Rosetta
La sonda dell'Esa ha raccolto e inviato informazioni al controllo missione fino a pochi metri dalla cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko: ecco i primi risultati.
Rosetta è atterrata sulla cometa 67P
La sonda è finalmente "a casa", sulla sua Churyumov-Gerasimenko: cronaca di un finale di missione silenzioso e mozzafiato, vissuto con 40 minuti di differita.
Rosetta e la cometa: il gran finale in diretta
Rosetta e 67P sono a 780 milioni di km dalla Terra e si allontanano dal Sole a 51.000 km/h: le ultime fasi della missione in diretta con l'Esa e, in italiano, su Rai Scuola.
Su Marte e oltre: il futuro dello Spazio
I progetti di Musk, la missione ExoMars, le sonde in viaggio nel Sistema Solare: il punto sulla ricerca spaziale, raccontato da Umberto Guidoni.
La discesa di Rosetta dall'alto
Un'animazione dell'ESA simula l'accometaggio della sonda programmato per venerdì 30 settembre 2016. Una manovra suicida dall'altissimo valore scientifico.
Sonde spaziali kamikaze
Il tuffo finale di Rosetta sulla "sua" 67P è solo l'ultima delle missioni celesti concluse con il suicidio programmato dell'hardware: ecco gli altri, gloriosi esempi.
Rosetta ha trovato Philae
A meno di un mese dalla fine della missione ESA, ecco il piccolo lander disperso sulla cometa 67P: è stato fotografato dalla fotocamera OSIRIS della sonda, e la sua sagoma è inconfondibile.
I due lobi della cometa
Una immagine ravvicinata elaborata a colori da Giuseppe Conzo, lettore di Focus, mostra quanto siano diverse le due parti della cometa Churyumov-Gerasimenko.
Churyumov trasporta le basi della vita
Dopo averle trovate nella nostra Galassia, molecole fondamentali allo sviluppo della vita scoperte anche sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.
La cometa lavata dal Sole
67P/CG è più luminosa: è l'effetto del passaggio in prossimità del Sole, che l'ha ripulita dei detriti e delle polveri.
Mosaico a colori di 67P/CG
67P/Churyumov-Gerasimenko: fotografie in alta risoluzione, a colori, elaborate da Giuseppe Conzo, lettore di Focus che collabora col gruppo di studio PACA_Rosetta67P.
La cometa 67P: il bello della bruttezza
Un'immagine ravvicinata in alta risoluzione della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko nelle elaborazioni di Giuseppe Conzo, lettore di Focus che collabora col gruppo di studio PACA_Rosetta67P.
Anatomia di una cometa
La struttura interna del nucleo della cometa Churyumov-Gerasimenko è omogenea e con una densità pari a metà di quella dell’acqua
La cometa come non l'avete mai vista
Le immagini a colori della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko nelle elaborazioni di Giuseppe Conzo, lettore di Focus che collabora col gruppo di studio PACA_Rosetta67P.
    1 2 3 4 5 6