Focus

riti funebri

SELEZIONA:
Egitto: la più antica mappa per l'Aldilà
Un frammento del Libro delle due Strade trovato nel sarcofago di una donna di alto rango. Ha 4000 anni ed è forse la più antica "guida" illustrata.
Una macabra scoperta archeologica
Due bambini vissuti 2100 anni fa sepolti con un casco di ossa attorno al capo: l'archeologia alle prese con un nuovo, lugubre rituale.
Gli "Amanti di Modena" sono due uomini
Gli scheletri di due persone sepolte mano nella mano trovate nel 2009 in una necropoli del IV-VI secolo appartengono a due individui di sesso maschile, e non a un uomo e una donna come si credeva.
La Valchiria della Polonia
I resti di una donna vissuta un migliaio di anni fa identificata come vichinga in scavi precedenti appartengono a una migrante slava: la donna fu sepolta con la sua ascia, ma forse non era una guerriera.
Fumiamo marijuana da 2.500 anni
In un incensiere funebre usato in Cina nel primo millennio prima di Cristo sono state trovate tracce di cannabis con elevato contenuto di THC: più di quello normalmente presente nella cannabis selvatica.
In Egitto: una città dei morti in uso per secoli
Archeologi italiani ed egiziani hanno riportato alla luce, ad Assuan, una necropoli con 35 mummie ben conservate e gli strumenti utilizzati nei rituali funerari: fu sfruttata dal VI secolo a.C. al IV d.C..
Le macabre sepolture del Neolitico inglese
Ventisei scheletri del Neolitico, mutilati e in posizioni innaturali, sono venuti alla luce nell'Oxfordshire inglese: gli archeologi sospettano che si possa trattare di sepolture rituali.
Piramide della Luna: tunnel e stanza sotterranei
Sono stati individuati a 8 metri di profondità, in Messico. Servivano forse per riti funebri e per simulare un passaggio simbolico verso l'Aldilà.
Trovato lo scheletro di un "vampiro" bambino
Lo scheletro di un bambino, ucciso forse dalla malaria, è stato rinvenuto in Umbria. Ha una grossa pietra nella bocca, come a volerne impedire il ritorno tra i vivi.
Una barca vichinga trovata intatta sottoterra
Il reperto si trova in un complesso cimiteriale e pare perfettamente conservato. Giace a circa 50 cm di profondità, ed è stato individuato grazie a una tecnica non invasiva di scansione del suolo.
Gli abiti al mercurio di due mummie inca
I corpi delle due ragazzine vittime di sacrificio umano erano avvolti in vesti tinte di cinabro, un pigmento rosso,i velenoso. Ma a cosa serviva questo tossico sudario?
Una misteriosa "galassia" di scheletri pre-aztechi
In una tomba a Città del Messico i corpi di 10 persone di età diverse disposti in un'inedita sequenza a spirale: la macabra scoperta e il suo significato.
Un trono di ferro nella piramide di Cheope?
Potrebbe nascondersi nel "Grande vuoto" scoperto a novembre all'interno della tomba del faraone: è l'interpretazione di un professore del Politecnico di Milano, basata su antichi testi rituali.
Mummie che diventano fango
I batteri moderni divorano i resti dei Chinchorro, un'antica popolazione cilena che mummificava i defunti 2000 anni prima degli egizi, e li trasformano in gelatina fangosa.
Tracce di cannibalismo in Spagna 10 mila anni fa
In una grotta le prime antiche evidenze della pratica tra i sapiens nel Mediterraneo occidentale, in contemporanea con la nascita dell'agricoltura.
La flotta perduta del faraone
A ovest del Nilo, non lontano dalla tomba di Senwosret III, è stata scoperta una camera nascosta destinata a una barca regale, decorata con disegni di 120 navi.
    1 2