Ricordi

SELEZIONA:
sognare_shutterstock_625010075
A che cosa servono i sogni?
Mentre dormiamo, il cervello lavora e, con l'attività onirica, ci aiuta (anche) a risolvere problemi.
11-settembre-2001
Sicuri di ricordare cosa facevate l'11 settembre?
I ricordi legati a fatti emozionanti come il giorno dell'attacco alle Torri Gemelle a New York sono lucidi e nitidi, come se tutto fosse appena accaduto. Peccato che spesso siano falsi. 
5418964298_f559aa973b_b
La paura va fronteggiata, se si vuole superarla
Uno studio su come vengono immagazzinati i ricordi paurosi nel cervello dei topi fornisce un convincente supporto a questa teoria.
apionid
Il sonno favorisce la creatività: una nuova teoria
Le due fasi principali del sonno lavorano collaborano tra loro per aumentare le nostre capacità di risolevere problemi: una facilita la categorizzazione dei ricordi, l'altra la loro libera associazione.
shutterstock_511200955
Il trapianto di ricordi è possibile?
Alcune forme di memoria potrebbero lasciare traccia nelle molecole di RNA, e un esperimento su molluschi marini suggerisce che possono essere trapiantate.
shutterstock_779935009
Dove finiscono i ricordi da bambini
Dai sei ai sette/otto anni la maggior parte dei ricordi degli anni precedenti viene persa: un preciso meccanismo di sviluppo del cervello spiega il perché.
sinapsi_segnali
Che cosa succede ai neuroni quando si impara
Che aspetto ha, un'informazione acquisita? ​I cambiamenti strutturali nei punti di incontro tra cellule nervose sono stati osservati con un dettaglio senza precedenti.
segnale-elettrochimico-tra-neuroni
Nuove cellule nervose anche nei cervelli adulti
Il dibattito su neurogenesi e invecchiamento sembra non avere mai fine: un nuovo studio afferma che la formazione di neuroni non diminuisce nel cervello con l'età.
alz
Alzheimer: il poco che sappiamo
Tra delusioni e speranze, la ricerca sulle demenze è a un punto di svolta: le aziende farmaceutiche rinunciano a cercare nuovi farmaci, mentre gli istituti di ricerca provano nuove strade.
leggere
Leggere a voce alta aiuta davvero a memorizzare
Un recente studio ha conferma che leggere un testo ad alta voce ne aiuta la memorizzazione sul lungo termine. Fondamentale nel processo l'"effetto di produzione".
shutterstock_118623172
La protesi per la memoria
Un impianto a base di elettrodi cerebrali sembra migliorare l'abilità di ricordare, perché imita la naturale attività di codifica delle esperienze nel cervello.
cervello
La maledizione della super memoria
Viaggio nel cervello delle persone che non riescono a dimenticare, anche a distanza di anni: ecco come vive chi soffre di sindrome ipermnestica, condannato a ricordare.
shutterstock_101520898
Se vuoi ricordare, dimentica
La memoria non è la trasmissione di informazioni accurate, ma utili: per questo, lasciarne perdere alcune per strada sarebbe essenziale.
neuroni-2
Come funziona il cervello
Come funzionano gli organi del pensiero.
tracce
Memoria: come si formano i ricordi stabili
Per ogni evento, il cervello prepara due tracce: una per rievocazioni immediate, e una per il lungo termine. La scoperta riscrive le più note teorie sull'archiviazione delle esperienze che viviamo.
photo
Quanto è affidabile la memoria fotografica?
È davvero possibile fermare i ricordi come se fossero i dettagli di una Polaroid? Ci sono persone capaci di una così vivida capacità di osservazione e, poi, di rievocazione?

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?