prioni

SELEZIONA:
Un test di "trasmissione" dell'Alzheimer
Per la prima volta è stata dimostrata la possibilità di far sviluppare la malattia "seminando" nel cervello di topi le proteine anomale ottenute da materiale biologico contaminato.
Si studia una pillola di insulina per i diabetici
Diabete: si lavora per ridurre la dipendenza dalle iniezioni. Nei ratti, capsule di insulina sembrano garantire un buon assorbimento e effetti a lungo termine.
I prioni aiutano le piante a formare ricordi
Le proteine anomale collegate al morbo della mucca pazza potrebbero essere responsabili della memoria negli organismi vegetali, e aiutarli a decidere quando fiorire.
Il morbo di Alzheimer può essere "contagioso"?
Uno studio ha trovato alcune prove che dimostrerebbero la possibilità di trasmissione della malattia: una prospettiva che apre nuovi scenari nella comprensione del morbo.
Il gene che protegge dal morbo della mucca pazza
Scoperto da ricercatori inglesi studiando una tribù di Papua Nuova Guinea dedita al cannibalismo.
    1