predatori

SELEZIONA:
Alieni negli USA
Oltre 300 specie aliene stanno devastando gli ecosistemi americani nel disinteresse generale.
Perché le falene non hanno paura dei pipistrelli?
Alcune specie di falene svolazzano pigramente in presenza di predatori: il motivo è nel loro sapore.
La più grande migrazione sul pianeta Terra
La tecnica LIDAR è stata sfruttata per studiare dallo Spazio lo spostamento verticale degli organismi oceanici che si nutrono di fitoplancton, fenomeno cruciale per il clima.
I barbagianni stordiscono le prede con la Luna
Il piumaggio bianco del petto di alcuni barbagianni, raro negli animali notturni, consente a questi rapaci di intimorire più facilmente le prede.
Quando i draghi dominavano l'Australia
Mentre in Europa, Asia e nelle Americhe i mammiferi prendevano il posto dei dinosauri, un'altra parte del mondo era ancora dominata dai rettili.
Il rospo che fa la vipera
Il primo esempio di anfibio mimetizzato da serpente: il dorso del rospo gigante si confonde con la testa del rettile, e anche il fischio emesso dai due animali si somiglia.
La scheggia del Sahara che batte anche Bolt
Per sopravvivere a sabbie capaci di cuocere vivi gli altri animali, la formica d'argento del Sahara ha sviluppato una velocità di falcata da record: in un secondo copre 108 volte la lunghezza del suo corpo.
Specchio riflesso! Così cacciano i pipistrelli
I chirotteri hanno una strategia infallibile per "vedere" gli insetti che giacciono sulle foglie: regolando l'angolazione del loro sonar stanano anche le prede che si credono invisibili. 
La voce dell'uomo terrorizza la natura
Avviso a chi vuole recitare ad alta voce poesie in mezzo ai boschi: agli animali non piace. Anzi, ne hanno proprio paura.
Il polpo è ancora più strano di quanto credessimo
Il più astuto tra i cefalopodi è solitario e ha vita breve: caratteristiche controcorrente, che gli altri cervelloni del mondo animale non condividono.
Il drago di mare dai denti trasparenti
Una ricerca svela il segreto delle zanne micidiali di un pesce abissale, l'Aristostomias scintillans: sono fatte dello stesso materiale dei nostri denti, ma la loro struttura le rende invisibili alle prede.
Amazzonia: una tarantola divora un opossum
Il comportamento predatorio documentato nell'Amazzonia peruviana, dove rane, lucertole, uccelli e piccoli serpenti finiscono tra le grinfie di ragni e centopiedi più spesso di quanto si pensi.
I segreti genetici del grande squalo bianco
Un importante lavoro di sequenziamento del DNA del più noto predatore dei mari racconta il dietro le quinte di alcuni meccanismi protettivi, selezionati in centinaia di milioni di anni di evoluzione.
Dieci foto di pennuti che si preparano il pranzo
Estratto dalla sabbia, pescato dal fondale, inseguito in corsa, agguantato a mezz'aria: il pasto dei pennuti è una conquista sudata, come documentano questi scatti.
Gli embrioni di squalo a caccia di cibo nell'utero
Immagini ecografiche hanno mostrato squali non ancora nati aggirarsi irrequieti tra i (due) uteri della madre, probabilmente in cerca di uno spuntino. Che, in alcuni casi, sono i fratelli.
I lupi pescatori
I lupi non disdegnano, se ne hanno l'occasione, proteine alternative: un branco del Minnesota è stato visto acciuffare i pesci di un ruscello, per prima volta in una zona lontana dalla costa.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10