patrimonio genetico

SELEZIONA:
Hello, Dolly
Il 5 luglio 1996 nasceva Dolly, pecora nuova ma vecchia: una panoramica sulle idee, le speranze, le promesse e le complicazioni della clonazione.
Il verme che fa da sé perde un quarto di DNA
L'arte dell'autofertilizzazione è costata a una specie ermafrodita la scomparsa di circa 7000 geni, una buona fetta del suo patrimonio genetico.
Il patrimonio genetico degli astronauti
I risultati dello studio sui due gemelli Scott e Mark Kelly, astronauti, che hanno vissuto nello spazio periodi molto diversi.
Creato il microbo sintetico con il minimo di geni
Un gruppo di ricerca statunitense ha creato un essere vivente con pochissimi geni (473), il numero più basso indispensabile per sopravvivere.
Cos'è la biodiversità
Usato a volte a sproposito, questo concetto è molto importante nell'ecologia moderna. E nasconde aspetti interessanti e profondi, più ampi della semplice diversità agricola.
Sequenziato il DNA dell'uomo di Neanderthal
Il genoma umano è stato messo a confronto con quello dell’uomo di Neanderthal, di cui è stato codificato parte del DNA. Fornendo le prime informazioni sul nostro antico cugino.
Topi senza padre
Nato il primo mammifero senza papà. Si chiama Kaguya, è una topolina riprodotta grazie alla tecnica della partenogenesi. Per crearla sono state utilizzate soltanto cellule femminili.
Tre amici e un genoma
Completato il sequenziamento dei geni del ratto. Si tratta del terzo mammifero, dopo uomo e topo, del quale conosciamo il corredo genetico. Nuove speranze sul futuro della lotta alle malattie e...
Cinciarelle allegre
Le femmine di questi uccelli si accoppiano con più compagni per migliorare il patrimonio genetico della specie.
trtre
treter
Lucertole trasformiste
Una ricerca su una specie di lucertola diffusa nei Caraibi ha scoperto variazioni genetiche del tutto inattese tra individui di popolazioni diverse.
Le piante si scambiano i geni
Parte del patrimonio genetico delle piante superiori è fatto da geni estranei. Da dove vengono?
Lo scimpanzé è un uomo; o il contrario
Una nuova analisi del Dna di uomini e scimmie rivoluziona la classificazione. E se gli scimpanzé fossero ''uomini''?
Meglio avere i geni doppi
Se i geni di un organismo sono doppi o tripli, è più protetto contro le mutazioni negative.