parassitismo

SELEZIONA:
Tranquilla, siamo parenti
Vespe parassite, diffuse in Togo e Burkina Faso, al momento di difendere l'accesso alle risorse scelgono di non aggredire le consimili se riconoscono legami di parentela.
Una pianta sotterranea riscoperta dopo 150 anni
Come un vampiro del mondo vegetale rifugge la luce e sottrae nutrimento ai funghi. La si credeva estinta, ma è stata di nuovo osservata nelle foreste del Borneo.
Cleptopredazione: il pasto col ripieno
Preda mangia preda e viene mangiata... Questa è la cleptopredazione, parola appena coniata per descrivere l'abitudine di cibarsi di una preda che ha da poco finito di mangiare.
I piani criminali degli uccelli parassiti
I molotri, pennuti che nascondono le proprie uova nei nidi altrui, compiono decine di ricognizioni sul luogo del misfatto per assicurarsi di agire al momento più opportuno.
In Alaska piovono mostri acquatici
La singolare pioggia di lamprede artiche, pesci parassiti dai denti aguzzi, è stata causata dai gabbiani, che hanno perso il loro bottino di caccia durante il volo.
Il parassita che rende i gamberetti cannibali
Una volta infettato, un gamberetto d'acqua dolce irlandese diventa particolarmente ghiotto di suoi simili. Nell'uomo non potrebbe succedere (almeno per ora): per l'apocalisse zombie c'è ancora tempo.
L'ospite (in)desiderato: cornacchie e cuculi
Il cuculo è un parassita e per le sue uova approfitta dei nidi altrui, affamandone i piccoli. In un caso, però, è capace anche di difenderli.
L'arte di scroccare il pranzo
Se si è neonati e la mamma ci ha abbandonato nel nido di un altro uccello, come si fa a convincere i nuovi genitori a darci da mangiare? Ne sanno qualcosa i cuculi.
    1