Parassiti

SELEZIONA:
malaria-zanzara
Contro la malaria conviene proteggere le zanzare
Farmaci mirati a impedire la trasmissione del parassita dall'uomo agli insetti vettori potrebbero interrompere il ciclo di vita e di replicazione del plasmodio. Prima che altri vengano infettati.
pianta-segnali
Come le piante comunicano lo stress a distanza
In assenza di cervello, i vegetali hanno sviluppato un sofisticato sistema di allarme basato su segnali elettrochimici. Un esperimento con proteine fluorescenti e bruchi affamati mostra come funziona.
galla-e-liana-parassita
Il parassita del parassita
Una piccola liana assale e uccide i rifugi delle vespe parassite: un complesso incrocio ecologico.
anopheles
Quando è nato il primo parassita della malaria?
Gli studiosi hanno ricostruito la sua linea evolutiva. Tutto avrebbe avuto origine 50.000 anni fa. Poi l'albero genealogico si sarebbe diviso, dando vita al parassita in grado di infettare l'uomo.
riso-coltivazioni
Il riso triste cresce più forte
La soppressione di serotonina conferisce alle piante una maggiore resistenza ai due principali parassiti che le attaccano
vespa
La vespa parassita col seghetto incorporato
La nuova specie che vive a sbafo di altri insetti ha il dorso seghettato: forse lo utilizza per liberarsi del corpo delle vittime, quando ha finito di cibarsene.
shutterstock_730748662
I vermi degli antichi Greci
Sepolture di seimila anni fa rivelano i problemi intestinali delle antiche popolazioni dell'Egeo, simili ai nostri.
shutterstock_470543159
La DARPA finanzia l'estinzione genetica?
L'agenzia del Dipartimento della Difesa USA avrebbe investito 100 milioni di dollari nelle tecniche per l'estinzione genetica, finora studiate per eradicare i parassiti. Una scelta che solleva timori.
malariaapp
Questa zanzara è pericolosa? Te lo dice una app
Due diversi progetti permettono di usare gli smartphone per "ascoltare" e identificare il ronzio degli insetti: così si risale alla specie e si sa subito se è vettore di infezioni.
shutterstock_648506536
I cambi di strategia del parassita della malaria
Quando le scorte di lipidi nel sangue umano si riducono, il plasmodio smette di replicarsi nell'ospite e punta a cominciare un nuovo ciclo di trasmissione, scroccando un passaggio dalle zanzare.
anopheles
Combattere la malaria nell'intestino delle zanzare
Potrebbe essere il primo vero progresso da tanti anni nella lotta alla malaria: batteri "armati" contro il plasmodio sembrano ridurre la capacità delle zanzare di infettare l'uomo.
vampire-hell-ant-jaws-up-close
La formica vampiro, "armata" di metallo
La nuova specie del Cretaceo, imprigionata nell'ambra con la sua preda: aveva fauci acuminate per forare le prede e appendici corazzate per colpire con più forza.
shutterstock_383093215
L'autogol della pianta parassita
Uno studio rivela il clamoroso autogol della cuscuta, un infestante che vive "a sbafo" di altri vegetali e finisce per connettere le sue vittime in una rete di mutuo-soccorso.
shutterstock_468223217
I pomodori trasformano i bruchi in cannibali
In situazioni di emergenza le piante rilasciano sostanze che le rendono all'improvviso la voce più indigesta del menù. Rimasti a bocca asciutta, gli infestanti si arrangiano come possono...
shutterstock_315989825
Gli uccelli sfruttano i mozziconi contro le zecche
La nicotina è (anche) un blando insetticida e alcuni uccelli sembrano averlo capito. Ecco un riutilizzo creativo di quel che resta della nostra spazzatura: ma a quale costo?
ipa_efxmr5_1
Quali rischi si corrono a mangiare la carne cruda?
A causa del suo contenuto di proteine, zuccheri e grassi, la carne cruda è un terreno di coltura ideale per la crescita di batteri e parassiti. Soprattutto adesso che il caldo è arrivato.


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra