paleontologia

SELEZIONA:
Le più antiche impronte di Homo erectus
Sono venute alla luce durante una campagna di scavi in Eritrea: un gruppo di Erectus forse vicino a un lago per cacciare antilopi oggi estinte.
I mammiferi nell'Era dei dinosauri
Una nuova analisi paleontologica svela che anche prima dell’estinzione dei grandi rettili c'erano molte specie di mammiferi.
Un nuovo studio sugli Hobbit
L'Homo floresiensis, detto Hobbit, discende forse dall'Homo erectus (Giava) e si è "ridotto" dopo aver colonizzato l'isola di Flores.
Giuditta, dinosauro cornuto
Il suo fossile è stato scoperto per caso una decina di anni fa: ora emerge che si tratta di una nuova specie, vicina al Triceratopo. L'esemplare zoppicava a causa di un'infezione.
Un cane fossile di 12 milioni di anni fa
Rinvenuto in Nord America, aveva mascelle capaci di triturare un osso. Somigliava alle attuali iene e visse in un'epoca in cui i megalodonti popolavano gli oceani.
L'aspirapolvere dei mari
Un nuovo studio dei fossili di un rettile acquatico dal muso "a martello" lo descrive come il più antico lucertolone marino vegetariano scoperto finora.
Un cuore fossile di 100 milioni di anni
Rinvenuto il cuore fossile di un pesce del Cretacico.
Gli unicorni sono esistiti davvero
Vissero più a lungo del previsto ed entrarono forse a contatto con l'uomo. La cattiva notizia è che non somigliavano a cavalli, e che sono ormai estinti da 29 mila anni.
La Tyrannosaurus rex fecondata
L'analisi del femore fossile di un T. Rex ha permesso di accertare che era una femmina e che era stata fecondata.
La lucertola terribile di 200 milioni di anni
Dopo la grande estinzione di 250 milioni di anni fa un gruppo di rettili prese il sopravvento sui sopravvissuti: un evento di difficile interpretazione, finora.
Niente fossili per il futuro
Vi siete mai fermati a riflettere su come un organismo vivente può diventare un fossile? Quali "fossili moderni" troveremo tra un migliaio di anni? Ben pochi, pare.
Una fotografia di 1,8 milioni di anni fa
La ricostruzione precisa dell'ambiente in cui viveva l'Homo habilis.
Masticare meno ci ha fatti più intelligenti
Quando abbiamo iniziato a lavorare la carne prima di mangiarla, anche solo tagliandola a strisce, abbiamo guadagnato tempo per pensare.
Una fotografia del Giurassico
In Patagonia scoperta un'area dove sono rimasti "impressi" la vegetazione e gli animali che vivevano lì 150 milioni di anni fa, come se fossero stati fossilizzati in un solo giorno.
In corsa col T. Rex vinciamo noi
Dinosauri: il più feroce predatore, il T. Rex, era un cacciatore lento.
Il massacro di Nataruk
L'idea della guerra è molto antica: gli archeologi hanno scoperto in Kenya la prima e più antica testimonianza di un massacro di gruppo. Risale a 10.000 anni fa.
    2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12