Olivina

SELEZIONA:
immagine1
L’acqua confonde le nostre conoscenze della Terra
Uno studio dimostra che l'acqua nel mantello superiore della Terra non influenza le onde sismiche: questo mette in discussione molte delle nostre conoscenze su tettonica, vulcani e terremoti.
shutterstock_371527258
Dove finisce la "terra"
Com'è fatto il nostro pianeta? Grazie a una nuova misura dello strato esterno della Terra, oggi ne sappiamo un poco di più.
vita1
C'è vita 20.000 metri sotto il livello del mare?
L'inattesa scoperta di materia organica incapsulata in minerali che si formano nel mantello terrestre: un'altra meraviglia della Fossa delle Marianne.
immagine1
Viaggio fino al mantello della Terra
Il nuovo tentativo di perforare la crosta terrestre fino al mantello.
Immagine non disponibile
Nuova ipotesi sull'origine delle pallasiti
Immagine ottenuta dal telescopio spaziale Hubble dell’ammasso di galassie MACS J0647, responsabile dell’effetto di lente gravitazionale che ha permesso di osservare la più distante galassia finora conosciuta, visibile nel riquadro in un’immagine ripresa dall’osservatorio orbitante per radiazione infrarossa Spitzer. (NASA/ESA)
Immagine non disponibile
Materiale cometario attorno a Beta Pictoris
Il profilo di temperatura lungo il terminatore per altitudini di 70-160 km sopra la superficie di Venere. Il grafico fornisce la gamma media dei valori calcolati da 59 misurazioni effettuate da 88° N a 77° S, durante le diverse orbite attorno al pianeta effettuate dalla sonda Venus Express tra il 2006 e il 2011. (ESA / AOES-AV Bernus)