oggetti interstellari

SELEZIONA:
Che cosa sappiamo della cometa Borisov
Cometa Borisov (C/2019Q4): telescopi terrestri e spaziali studiano la cometa e iniziano ad emergere i primi risultati sulle peculiarità della seconda turista interstellare dopo Oumuamua.
C/2019 Q4: un secondo visitatore interstellare?
Una cometa dall'orbita inusuale potrebbe provenire dall'esterno del Sistema Solare. Diversamente da Oumuamua, può essere all'inizio di un viaggio nel nostro vicinato spaziale.
Gli oggetti come Oumuamua seminano nuovi pianeti
Del visitatore interstellare non conosciamo le origini, ma forse intuiamo il destino: potrebbe servire da nucleo di accrescimento per i pianeti di domani.
Il non-avvistamento più importante di sempre
Nel novembre 2017 il telescopio spaziale Spitzer si rivolse verso Oumuamua e non riuscì a trovarlo: troppo veloce, e con un moto troppo imprevedibile. Ma i dettagli non visti sono stati essenziali.
Oumuamua è una vela solare extraterrestre?
Secondo due astronomi di Harvard, il suo modo di muoversi era compatibile con quello di una vela a propulsione solare (come quelle che vorremmo inviare verso Alpha Centauri).
La vita viaggia tra le stelle della Via Lattea
Uno studio porta la teoria della panspermia su un piano galattico: i mattoni della vita potrebbero diffondersi tra un sistema stellare e l'altro grazie a oggetti come Oumuamua.