nuovi materiali

SELEZIONA:
Per catturare CO2 atmosferica
La particolare struttura molecolare di un polimero messo a punto all'Università di Kyoto sembra poter assorbire grandi quantità di anidride carbonica atmosferica a basso costo.
Il nuovo materiale più nero del mondo
Un prodotto in nanotubi di carbonio ha soffiato il primato per la maggiore quantità di luce assorbita: è capace di rendere invisibile un diamante e potrebbe servire a migliorare fotocamere e telescopi.
Grafene: cos'è e come cambierà il futuro
Il grafene è un materiale a 2D: un foglio di carbonio dello spessore di un atomo. La sua scoperta è valsa il premio Nobel 2010 e il suo impiego sta invadendo tutti i campi della tecnologia.
Grafene: la retina artificiale
Un team internazionale di ricercatori ha messo a punto un prototipo di retina artificale realizzata con grafene e altri materiali ultra sottili.
Come saremo tra 20 anni?
Dai robot agli asteroidi, dai superatleti al mondo sempre più affollato: 10 suggestioni per i prossimi vent'anni.
I muscoli da Hulk, in fibra di carbonio
Per averli non basterebbe una vita in palestra: sollevano oltre 12 mila volte il loro peso e troveranno vaste applicazioni, dai robot alle protesi.
Scoperte casuali: il vetro che si ripara da solo
Arriva dal Giappone il vetro per lo smartphone che si ripara da solo. I frammenti, tenuti assieme per 30 secondi, si ricombinano da soli (forse).
Duro come il diamante, plastico come la gomma
È una forma molecolare del carbonio che si ottiene a 1.000 °C e 250.000 atmosfere: ha inattese proprietà uniche e straordinarie.
Il primo magnete 2D
Con la tecnica di produzione del grafene è stato creato un magnete 2D: uno strato di materiale monoatomico magnetico.
Il nuovo super tessuto della NASA
Stampato in 3D, questo nuovo materiale realizzato dalla NASA si presta a centinaia di utilizzi spaziali e apre la strada a un nuovo tipo di ingegneria. 
La spugna riutilizzabile che cattura il petrolio
Può assorbire fino a 90 volte il suo peso in greggio sversato e, soprattutto, si può strizzare e riutilizzare più volte, diversamente da altri materiali impiegati per lo stesso scopo.
La strana fioritura del grafene
Una proprietà del grafene recentemente scoperta potrebbe contribuire alla messa a punto di una nuova generazione di processori e dispositivi elettronici di controllo.
Zucchero filato? No, tessuti artificiali
Alla Vanderbilt University hanno utilizzato uno strumento dolciario per sintetizzare una gelatina filamentosa che può mantenere in vita le cellule.
Il materiale più costoso del mondo
Il fullerene prodotto dall'università di Oxford incorpora un atomo di azoto: costa 100 mila dollari al grammo e potrebbe servire per costruire orologi atomici grandi quanto un chip.
La pellicola che scotta
Arriva dal MIT una pellicola trasparente che immagazzina l'energia solare e la rilascia a comando sotto forma di calore.
9 tecnologie da tenere d'occhio nel 2016
Il 2016 sarà l'anno in cui i droni sostituiranno i postini? O in cui l'hoverboard di Ritorno al Futuro comparirà davvero sulle nostre strade?