neuropsicologia

SELEZIONA:
I discorsi prolissi indizi di Alzheimer?
Alcuni cambiamenti carattestici nel linguaggio e nel vocabolario potrebbero essere una spia della malattia anni prima che si manifesti.
I benefici "precoci" del bilinguismo
I vantaggi dell'essere esposti anche a un idioma diverso dalla lingua madre sono evidenti già a pochi mesi di vita, prima dello sviluppo del linguaggio.
Vedere con la lingua
Con BrainPort per la prima volta la lingua è stata in grado di far "vedere" a un non vendente.
Pigri si nasce, stacanovisti si diventa?
Scoperto il gene che scatena la pigrizia: servirà a far correre i più fiacchi? Tutt'altra la posssibile applicazione individuata dagli scienziati...