mutazioni genetiche

SELEZIONA:
Prime editing: si affilano le forbici molecolari
La cassetta degli attrezzi per interventi di correzione molecolare si arricchisce di uno strumento che potrebbe intervenire sull'89% delle mutazioni all'origine di malattie genetiche.
Perché le piante non muoiono di cancro?
Che cosa rende i vegetali tanto resistenti a disastri nucleari come quello di Chernobyl? Come ricrescono su zone radioattive e come reggono a radiazioni letali per uomini e animali?
Due nuovi studi sull'origine del diabete
Dalla genetica allo studio del sistema immunitario: si scava per risalire alle cause prime di una famiglia di malattie croniche che interessa, nel mondo, 400 milioni di persone.
Autismo legato a mutazioni nel DNA non codificante
Per la prima volta, alterazioni nelle porzioni di genoma impropriamente chiamate "DNA spazzatura" sono state ricondotte alla genesi della malattia: una scoperta che ha implicazioni importanti anche per altre condizioni.
CRISPR sugli embrioni: nuovi dettagli sul test
Mentre i dubbi sul fatto che il test sia davvero avvenuto si dissipano, emergono nuove, poco rassicuranti informazioni sugli esiti della manipolazione sul genoma delle bambine.
I lupi di Chernobyl trasportano radiazioni?
Uno studio ha tracciato la migrazione di un lupo per 400 km. Che abbia portato con sé le radiazioni di Chernobyl e relative mutazioni?
Alzheimer: occhi puntati sulla proteina tau
Una popolazione colombiana geneticamente predisposta all'insorgenza prematura della malattia sarà tra le prime coinvolte negli studi sull'accumulo della sostanza, il cui ruolo è ancora poco noto.
Ata non è un'aliena
Gravi deformazioni e dimensioni incompatibili con l'età apparente fecero nascere strane congetture sull'origine dei resti ossei ritrovati in una città abbandonata del deserto di Acatama.
La CRISPR per diagnosticare tumori e infezioni
Da qualche mese la tecnica di editing genetico è sfruttata - in laboratorio - per scovare materiale virale e mutazioni dannose: ora questo "naso" molecolare è stato reso 100 volte più sensibile.
Potrebbero due persone popolare un pianeta?
Se solo una coppia sopravvivesse alla fine del mondo, sarebbe abbastanza per ripristinare la specie umana? Altrimenti, di quanti superstiti avremmo bisogno per mantenere una buona diversità genetica?
Analgesia: la totale insensibilità dolore
Le persone con una quasi totale insensibilità al dolore e anche quelle con ipersensibilità al dolore hanno da oggi una speranza di vedere sviluppati nuovi farmaci per la loro condizione.
La variante Amish che allunga la vita
Una mutazione posseduta da alcuni membri della comunità religiosa sembra proteggere da diverse malattie legate all'invecchiamento - come il diabete - e rimandare la morte di 10 anni.
La peste nera fece le donne più basse
La peste nera causò milioni di morti in Europa. Oltre alla disperazione, lasciò un'altra eredità, tutta femminile: diminuì l'altezza delle donne.
Cinque mutazioni genetiche che forse possiedi
Alcune variazioni del DNA sono più comuni di quanto si pensi, e non hanno nulla a che fare con condizioni patologiche. Di una di queste potreste essere portatori.
La genetica del tumore al seno
Due nuovi studi identificano 75 nuove varianti genetiche che predispongono al rischio. Serviranno a migliorare screening e prevenzione, ma anche a trattamenti mirati delle forme più resistenti.
Sei mutazioni genetiche che danno i "superpoteri"
Veloci come Flash, resistenti agli urti e quasi immuni al richiamo del sonno: sono gli "effetti collaterali" di alcune varianti genetiche, che regalano qualità inaspettate.
    1 2