mussolini

SELEZIONA:
Che fine fece l'oro di Mussolini?
Nel 1945 a Dongo (Como) venne arrestato il Duce e i suoi gerarchi. Con loro fu sequestrato un malloppo consistente fatto di oro, gioielli e molto denaro: oggi possiamo dire che fine fece.
Che cos'era il sabato fascista?
Si chiamava così un insieme di attività culturali e sportive che, durante il Ventennio, venivano impartite (obbligatoriamente!) a grandi e piccoli nel pomeriggio del sabato.
Come funzionavano le case chiuse nel fascismo?
Patria, famiglia.... e bordello. Erano le parole d'ordine più o meno ufficiali del regime che vide nelle tolleratissime case di tolleranza un luogo di incontro (e controllo) di intrepide generazioni in camicia nera.
Perché Mussolini scelse proprio Salò?
Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 Mussolini fondò la Repubblica Sociale, dislocando ministeri in varie località del nord Italia, ma il territorio di Salò era strategico.
Chi fu per davvero Gabriele D'Annunzio?
Padre nobile del Fascismo, esteta, scrittore, amante della "grande bellezza": la vita (e le miserie) del Vate d'Italia.
La Shoah dei bambini
Furono un milione e mezzo i bambini uccisi dal nazifascismo. Alcuni di loro, come Liliana Segre, si sono salvati e sono diventati testimoni dell'orrore.
La storia della Shoah inizia da una fake news
Dall'antisemitismo all'Olocausto: ecco come si è arrivati alla pagina più nera della storia dell'umanità.
Chi fu davvero Vittorio Emanuele III?
Chi era e cos'ha fatto l'ultimo Re d'Italia che consegnò la nazione ai fascisti?
95 anni dalla marcia su Roma: ecco cosa accadde
Il 28 ottobre del 1922 le camicie nere marciavano su Roma: come sono andate per davvero le cose in quei giorni concitati che portarono il fascismo al potere?
Dov’è finito il cervello di Mussolini?
Fu sezionato per motivi storico-scientifici e non divenne mai una “reliquia” laico-fascista.
10 cose che forse non sai sui dittatori
Eccentrici, maniaci, folli: le stranezze meno note di 10 dittatori del XX secolo.
Mussolini maestro di dittatura
Come un insegnante elementare divenne duce, conquistando l'Italia fra minaccia della violenza e costruzione del consenso.
L'8 settembre 1943 raccontato da voi
I giorni concitati seguiti all'Armistizio del '43 raccontati dai lettori di Focus Storia che all'argomento ha dedicato un intero numero (il 63). Ecco le lettere, le foto e i ricordi arrivate in redazione.
Ugo Zappa: "La mia ritirata dalla Russia"
Nel settembre 1942 Ugo Zappa, classe 1921, viene spedito sul fronte russo. Nel suo racconto a Focus Storia, l'esperienza della trincea, l'inferiorità dell'armamento italiano e i gironi...
    1