medicina

SELEZIONA:
Il Nobel per la Medicina 2019
Per gli studi sui meccanismi di adattamento delle cellule alla variazione di ossigeno: un processo fondamentale per la sopravvivenza, coinvolto anche in molte patologie.
I vincitori dell'IgNobel 2019
Il premio alle ricerche che "prima fanno ridere, e poi riflettere" è andato a studi su alcune singolari asimmetrie maschili, sugli escrementi a forma di mattone del vombato e a una macchina cambia-pannolini.
Se la medicina cambia rotta (ma il medico no)
Un ampio studio rivela che un trattamento su 10, tra quelli più spesso prescritti dai medici, contraddice le conoscenze più aggiornate sull'argomento ed è inutile o dannoso.
Organi stampati in 3D: prove tecniche nella ISS
Un esperimento condotto a bordo della ISS apre la strada a una nuova generazione di tecnologie per la stampa 3D di tessuti biologici e di organi.
Sfiducia nei vaccini: un fenomeno europeo
Nella ricca e sana Europa solo una metà della popolazione ritiene i vaccini sicuri, ma ciò che più sorprende è che la scarsa fiducia riguarda solo in parte i vaccini in sé.
Agopuntura: funziona contro il dolore?
Per la medicina tradizionale cinese l'agopuntura agisce contro il dolore perché riduce lo stress e ripristina l’equilibrio tra corpo e mente. Ecco cosa sostiene la medicina occidentale.  
Piante: sono la cura per 4 miliardi di persone
Secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione mondiale della sanità, nel mondo 4 miliardi di persone  si curano con medicinali fitoterapici che si ottengono dalle piante.  
Grafene: cos'è e come cambierà il futuro
Il grafene è un materiale a 2D: un foglio di carbonio dello spessore di un atomo. La sua scoperta è valsa il premio Nobel 2010 e il suo impiego sta invadendo tutti i campi della tecnologia.
Il farmaco più usato della Storia
Era la triaca: un composto di 60-62 ingredienti, tra i quali lucertole e carne di vipera, usato per molti secoli come rimedio contro tutto - e se non funzionava, era per colpa di qualcos'altro.
Chi ha vinto gli IgNobel 2018
Montagne russe contro i calcoli renali, l'auto-colonscopia, gli effetti del turpiloquio in auto: le ricerche in apparenza inutili premiate nella più folle notte scientifica dell'anno.
Grafene: la retina artificiale
Un team internazionale di ricercatori ha messo a punto un prototipo di retina artificale realizzata con grafene e altri materiali ultra sottili.
I primati degli antichi Romani
Furono precursori nel diritto, nell'ingegneria e nell'amministrazione. E si sono distinti anche in altri campi (non tutti meritevoli).
Senza le tonsille, da adulti ci si ammala di più
Uno studio sui dati di oltre un milione di persone valuta rischi e benefici dell'asportazione di tonsille e adenoidi, operazioni fino a pochi anni fa comuni tra i bambini.
Tenere lo stesso medico può salvarti la vita
Fare riferimento con continuità allo stesso medico, che sia di base o uno specialista, riduce il rischio di mortalità, indipendentemente dal Paese in cui si vive e dal sistema sanitario in vigore.
In sala operatoria i maschi litigano di più
Nelle équipe in cui il chirurgo è di sesso opposto alla maggioranza del team c'è più spazio per la collaborazione, e meno per i conflitti.
Siringhe come punture di zanzara
Le nuove siringhe studiate sul modello delle zanzare, che nel momento in cui pungono non si sentono e non fanno male.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11