martin luther king

SELEZIONA:
Rosa Parks, l'eroina dei diritti dei neri
Aveva la pelle nera e faceva la sarta. Grazie a un suo rifiuto ebbe inizio la battaglia non violenta per i diritti civili degli afroamericani che investì tutti gli Stati Uniti.
4/4/1968: l'assassinio di Martin Luther King
Martin Luther King, voce dell'America contro la segregazione razziale e le disparità, viene ucciso da un colpo di fucile, ma non messo a tacere. Lo dimostra, oggi, l'eco del suo famoso discorso.
I have a dream, la storia del discorso di Martin Luther King
Il 28 agosto 1963 a conclusione di una marcia sui diritti civili a Washington, Martin Luther King tenne il suo famoso discorso «I have a dream». Ecco la storia di quelle storiche parole.
Quali sono i personaggi più amati della storia?
Da una ricerca effettuata in 37 Paesi, il più apprezzato di tutti i tempi è Albert Einstein. al secondo posto, unica donna fra i primi 10, Madre Teresa di Calcutta.
Le proteste che hanno cambiato la storia
Da Gandhi alla primavera araba: le proteste che hanno (o non hanno) cambiato il mondo.
La ricetta per il successo
L'antropologo Simon Sinek spiega come i grandi leader riescono a ispirare le masse. E come impostare la propria azienda. E la propria vita.
La fine di un sogno
Da I have a dream alla fine del sogno.
    1