Mars reconnaissance orbiter

SELEZIONA:
polo-nord-marte
Il passato di Marte nei ghiacci polari sepolti
Il Mars Reconnaissance Orbiter individua nel sottosuolo del Pianeta Rosso i residui di passate glaciazioni, protetti da strati di sabbia.
0_mro
L'errore "salato" di un orbiter marziano
L'equivoco di MRO dovuto a un software di correzione delle immagini: potrebbe aver rintracciato sali che permettono la presenza di acqua liquida anche in regioni dove non sono presenti.
opportunityr
Trovato Opportunity, ma non risponde
Mentre la NASA attende un segnale di risveglio dal rover su Marte, in letargo per una passata tempesta di sabbia, il punto in cui si trova è stato individuato dall'orbiter MRO.
ma3
Terra chiama Marte: Opportunity, ci sei?
C'è una stretta finestra di tempo utile per inviare e ricevere segnali dal rover bloccato dalla tempesta sul Pianeta Rosso, ma il meteo è migliorato e si attendono riscontri.
ma3
La tempesta su Marte cala: Opportunity si sveglia?
Il rover Opportunity non dà notizie da più di due mesi, a causa della tempesta di polveri che si è abbattuta su Marte. Ora che il meteo sembra migliorare, tornerà a farsi vivo?
pia22077_hires
I ghiacci di Marte
I ghiacciai rivelati dai fenomeni di erosione sono stati studiati grazie alle fotocamere delle sonde in orbita attorno al Pianeta Rosso.
pia21710_hires
Panorama di Marte con Curiosity
Un piccolo puntino blu. Così appare il rover della Nasa Curiosity nella fotografia scattata dal Mars Reconnaissance Orbiter, la sonda in orbita attorno al Pianeta Rosso.
aperturamarte
Un misterioso "buco" su Marte
Lo ha scovato il Mars Reconnaissance Orbiter non lontano dal Polo Sud del pianeta, in una zona butterata come un Gruviera. Ma come si è formato?
exomars2016start3_sn_xl
Schiaparelli, ti ascoltiamo: ecco come
Quali strumenti ci aiuteranno a seguire la prima parte della missione ExoMars da Terra? La rete di orbiter e telescopi che, con un perfetto gioco di squadra, monitorerà l'ammartaggio.
marsmorsedue_web
Il codice Morse delle dune marziane
Che cosa sta cercando di dirci il Pianeta Rosso?
6_pia17981
Marte: paesaggi alieni e affascinanti
In orbita attorno a Marte da 10 anni, la sonda MRO continua a inviare foto spettacolari e dati preziosi per trovare i luoghi migliori dove fare arrivare le prossime missioni.
apertura1
Le sorgenti di Marte
Tracce sulle sabbie di Marte fanno pensare ai segni lasciati da rivoli d'acqua, probabilmente salmastra. Appaiono in primavera, scompaiono in autunno.
esp_034716_1875
Le ultime foto di Marte del Mars Reconnaissance Orbiter
Le prime foto da Marte del 2014: immagini spettacolari che confermano le numerose somiglianze tra la Terra e il pianeta rosso.
massomarte
Rolling Stones su Marte
Una fotografia dimostra che anche su Marte ci sono "rocce-che-camminano", come nella Death Valley, in California. E proprio come per i massi erratici terrestri, la scienza è incerta sui perché.
Immagine non disponibile
Come apparirebbe Marte se ci fosse l’acqua
Alcuni frammenti della meteorite Sutter's Mill. (NASA/E. James)
462126main_web
Rosso o blu?
Prima di chiamarlo Pianeta Rosso la prossima volta, pensateci bene: Marte in questa foto scattata dalle telecamere del Mars Reconnaissance Orbiter, appare in un'inedita veste blu-azzurrina. Colore...