malattie cardiovascolari

SELEZIONA:
Inquinamento atmosferico: i danni dello smog
Due imponenti studi, in Italia e negli Usa, identificano nuove malattie da mettere in relazione ai livelli sempre più elevati di smog.
Dovremmo trattare il sale come le sigarette?
Nuoce gravemente alla salute: bisognerebbe scriverlo a caratteri grandi su pacchetti di sale e saliere, affermano gli esperti.
Vegetariani o carnivori: chi rischia di più?
Chi segue una dieta a base vegetale sarebbe meno predisposto alle malattie cardiache, di più agli ictus: i risultati di un ampio studio confermano l'importanza di una dieta varia e bilanciata.
Se la medicina cambia rotta (ma il medico no)
Un ampio studio rivela che un trattamento su 10, tra quelli più spesso prescritti dai medici, contraddice le conoscenze più aggiornate sull'argomento ed è inutile o dannoso.
Carne rossa e mortalità precoce: un nuovo studio
Un aumento delle quantità di carni rosse o lavorate nella dieta sembra legato a maggiori probabilità di un decesso precoce negli anni immediatamente successivi.
Mangiare male uccide più del fumo
Su Lancet: alimentarsi male aumenta l'incidenza e la gravità di molte patologie che sono causa di morte.
Alcol e demenze: né troppo, né troppo poco
Negli adulti di mezza età il consumo eccessivo di alcol ma anche l'astinenza completa comportano un aumentato rischio di declino cognitivo all'inizio della vecchiaia. La conferma e un'ipotesi di causa.
Omega-3: inefficaci contro ictus e infarti
La revisione di studi effettuati su oltre 112.000 pazienti smentisce la convinzione che le capsule oleose assunte per la salute del cuore facciano una qualche differenza.
Mangiare da soli fa male? Rispondere è complicato
I pasti in solitaria sono spesso associati, nell'immaginario comune, a rischi per la salute fisica e psicologica. Ma il quadro offerto dalla ricerca scientifica sul tema è più complesso e articolato.
Alcol e mortalità: la relazione è complicata
Meglio evitarlo del tutto, o attenersi al classico "bicchiere di vino a cena"? Dipende dal problema di salute considerato. Uno studio conferma che il nesso tra alcol e longevità è più articolato del previsto.
Sei anni di sport allungano la vita
Non è mai tardi per adottare uno stile di vita che protegga dall'insufficienza cardiaca: già sei anni di attività fisica regolare intorno alla mezza età riducono il rischio in modo importante.
L'alcol? Se si sgarra, è pericoloso quanto il fumo
Un bicchiere di vino a pasto è tutta salute? Non per un importante studio pubblicato su The Lancet, secondo cui ogni bicchiere extra rispetto alla dose massima consigliata accorcia la vita di 30 minuti.
La pressione si misura sulla punta delle dita
Un dispositivo ancora in fase sperimentale riesce a fare la lettura grazie a due sensori e una applicazione sul cellulare.
La variante Amish che allunga la vita
Una mutazione posseduta da alcuni membri della comunità religiosa sembra proteggere da diverse malattie legate all'invecchiamento - come il diabete - e rimandare la morte di 10 anni.
Arresto cardiaco improvviso: il sesso non c'entra
Non fidatevi dei film: la percentuale di morti cardiache inaspettate che avvengono durante o poco dopo il sesso è molto bassa. Una cosa vera però c'è: questi eventi riguardano di più gli uomini.
Un cuore temporaneo... stampato in 3D
Realizzato in Svizzera il primo cuore artificiale stampato interamente in 3D. La strada è quella giusta, ma ancora molto molto lunga.
    1 2 3