Focus

ivf

SELEZIONA:
Negli USA: editing genetico sugli spermatozoi
Negli Usa si tenterà di modificarne il DNA con la CRISPR per disabilitare un gene connesso a un rischio elevato di Alzheimer, senza però coinvolgere (questa volta) embrioni.
Nata da un utero trapiantato da donatrice morta
In Brasile una donna che aveva ricevuto l'organo riproduttivo da una paziente morta per un evento neurologico ha portato a termine senza problemi la gravidanza, e dato alla luce una bambina.
Bambini "su misura": uno scenario vicino?
Embrioni umani e screening genetico: vi raccontiamo cosa promettono due aziende di biotecnologie, evitando (per adesso) di approfondire l'aspetto etico della questione.
Il primo parto dopo un trapianto d'utero
È nato prematuro ma sta bene, il bambino partorito da una madre che aveva subito un trapianto d'utero. Una speranza per le donne che soffrono di infertilità congenita.
    1