Focus

io

SELEZIONA:
Luna, Giove, asteroidi: l'inizio anno delle sonde
In poche ore, quattro sonde spaziali operanti in contesti estremamente diversi hanno ottenuto risultati di eccezionale valore scientifico. Dal lato nascosto del nostro satellite ai confini estremi del Sistema Solare, ecco che cosa hanno scoperto.
I vulcani del satellite Io visti all’infrarosso
La sonda Juno della Nasa ha fotografato il satellite Io. Ha scovato oltre 60 punti caldi, alcuni dei quali caratterizzati da vulcani attivi. Una situazione dovuta a un "tira e molla" gravitazionale.
La danza delle onde di lava su Io
Nel più grande lago vulcanico della luna di Giove si sollevano onde di magma che viaggiano in direzioni opposte. Per la prima volta è stato possibile osservarle con un telescopio terrestre. 
Juno, la prima foto dall'orbita di Giove
La JunoCam funziona bene e ha inviato il primo ritratto "di famiglia" del gigante con le sue lune.
Sua maestà Giove
A pochi giorni dall'arrivo della sonda Juno, ecco la storia (e le foto) di Giove
Esplosioni di luce su Giove
Le spettacolari aurore polari di Giove potrebbero essere causate da eruzioni vulcaniche su Io, uno dei suoi quattro satelliti maggiori.
I vulcani di Io mai visti così da un telescopio
Le osservazioni in modalità interferometrica ottenute grazie al Large Binocular Telescope hanno permesso di individuare i vulcani della luna di Giove - scoprendone anche due nuovi - e studiarne l'attività.
Imponenti eruzioni vulcaniche su Io
Tre gigantesche eruzioni vulcaniche, tra cui una delle più potenti mai osservate nel Sistema Solare, sono state riprese nell'arco di due settimane su Io, luna di Giove.
Una colossale "fontana" di lava su Io
Un pennacchio vulcanico talmente alto da far impallidire quelli terrestri è stato avvistato sulla più instabile delle lune di Giove.
    1