Focus

intelligenza artificiale

SELEZIONA:
L’AI di Facebook ti apre gli occhi
Un sistema di intelligenza artificiale corregge il problema degli occhi chiusi nelle foto, con risultati eccezionali, fino a oggi fuori dalla portata di qualunque automatismo.
Se sei malato, l'IA lo capisce dal respiro
Un sistema di apprendimento automatico impara a riconoscere le sostanze volatili nell'alito umano che potrebbero rivelare patologie in corso, inclusi alcuni tipi di tumori.
L'IA che vede attraverso i muri
Un sistema di reti neurali riesce a riconoscere i movimenti delle persone dietro un ostacolo a partire da segnali wireless inviati (e restituiti): sarà utile in ambito sanitario e missioni di soccorso.
IA: dà risposte inquietanti se istruita male
L'intelligenza artificiale istruita su alcuni degli elementi più oscuri del web ha dato risposte inquietanti in un test di personalità. Incarna i pericoli che comporterebbe una AI sfuggita di mano.
Melanomi: l'AI li trova meglio dell'occhio umano
Reti neurali ben allenate individuano le lesioni maligne con maggiore accuratezza dei medici: in futuro saranno un aiuto prezioso per diagnosi ancora più precise e fulminee. 
Mozart suona Rihanna: è possibile grazie all'IA
Come suonerebbe un pezzo rock o pop se fosse stato composto da uno dei giganti della musica del passato? Un sistema messo a punto da ricercatori di Facebook ci offre la risposta.
Sistemi di AI per svelare le origini della materia
Nuovi sistemi di intelligenza artificiale lavoreranno a fianco dei ricercatori del CERN per aiutarli a scoprire l'origine della materia.
Auto autonoma: un incidente su cui riflettere
Il software del veicolo a guida autonoma che ha investito e ucciso una persona si accorse dell'ostacolo, ma "decise di ignorarlo": era impostato su una soglia di sensibilità bassa?
Entra in fabbrica il controllo emotivo
Pare ci sia una tecnologia, finanziata dal governo cinese, che accoppiata a un'intelligenza artificiale permette di tenere sotto controllo lo stato emotivo dei lavoratori.
Bimbi scomparsi ritrovati grazie a un software
In India, quasi 3.000 bambini, vittime nella tratta di esseri umani, sono stati identificati grazie a un programma che incrocia i dati delle denunce con le foto degli orfani senza nome.
L'AI migliora le mappe delle città
Un sistema del MIT ricostruisce il reticolo di strade a partire da immagini aeree, riducendo errori e fatica, e con una precisione del 45% superiore rispetto ai programmi usati finora.
Giornalisti elettronici per l'imparzialità
Una start-up americana ha realizzato un sistema di intelligenza artificiale in grado di scrivere notizie perfettamente imparziali.
Questo robot monta le sedie dell'Ikea meglio di te
O quasi: forse non ci batte sul tempo (impiega poco più di 20 minuti), ma lo fa senza impazzire, senza rompere parti importanti o ingoiare il libretto di istruzioni.
La dittatura dell'intelligenza artificiale
Secondo Elon Musk lo sviluppo incontrollato dell’intelligenza artificiale potrebbe portare alla distruzione del mondo così come lo conosciamo.
AlterEgo: le cuffie che googlano i tuoi pensieri
Il dispositivo del MIT interpreta le tue intenzioni senza bisogno di parole, trova le risposte e te le sussurra all'orecchio: in un vicino futuro i desideri non andranno nemmeno formulati a voce alta.
Che cosa c'entra l'astrofisica con l'ecologia?
I software sviluppati per interpretare le foto di stelle e galassie saranno sfruttati per analizzare le immagini agli infrarossi delle popolazioni animali minacciate di estinzione.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11