Focus

intelligenza artificiale

SELEZIONA:
Faccia da frigo
A chi si sbraccia per salutarlo, sorride. Ma guai a lasciarlo solo, s’innervosisce e mette pure il broncio! Eh sì Jeremiah, un "faccione" virtuale creato al computer e qui proiettato su un telone,...
Un robot da sposare
Appena "sfornato" dai cervelloni dell’Università di Waseda (Giappone), Twendy-One ha già fatto strage di cuori. Sì perché questo robot non sarà un sex simbol, ma, volendo, può portare la colazione...
Posso portarle la borsa?
Forse davvero i gentiluomini non esistono più, ma per fortuna ci sono i robottini galanti. Come questo fotografato per le strade di Praga mentre aiuta un’anziana signora a portare la borsa della...
Un robot che bacia come un umano
Cuori solitari di tutto il mondo, preparatevi a dire addio alla vostra vita da single. Dal Giappone è in arrivo un’adorabile robottina che bacia a comando. E.M.A (Eternal Maiden Actualization) è...
Androidi da Nobel
Chissà che cosa avrebbe pensato Einstein se avesse potuto vedere questo robot alto un metro circa e la faccia identica alla sua. Albert Hubo è uno degli androidi più celebri prodotti da David Hanson.
Faccia di bambola
Che cosa succederebbe se i robot prendessero vita e se l'intelligenza artificiale diventasse indistinguibile da quella biologica? E che cosa accadrebbe se i robot imitassero non solamente le nostre virtù, ma anche i nostri vizi?
Il fascino del silicone
Raffinata, elegante, sorridente, parla a comando e si comporta sempre bene: non è la donna ideale di un irrecuperabile maschilista ma uno degli androidi con sembianze femminili più famosi al mondo.
Il robot ragazzino
È vero: quella pelle bianca di silicone non ne accentua la somiglianza con l'uomo, ma CB2 - l'ultimo robottino ideato da alcuni ricercatori dell'Università di Osaka (Giappone) - è un automa...