Focus

insetti impollinatori

SELEZIONA:
Il piano di volo dei bombi
Una ricerca ha messo in evidenza che gli insetti impollinatori cambiano modo di volare a seconda delle condizioni meteo.
Api più indaffarate del solito? Pioverà presto
Gli insetti sembrano accorgersi del brutto tempo imminente e prolungare, di conseguenza, l'orario di lavoro. Uno studio importante in relazione al clima che cambia.
Il global warming accorcia la lingua dei bombi
Mentre i fiori diminuiscono, gli impollinatori hanno evoluto lingue più corte e versatili. Salvandosi la pelle ma mettendo a rischio la sopravvivenza di alcune piante.
La pipì del bombo: uno scatto rarissimo
Un fotografo britannico ha catturato il momento esatto del rilascio di acido urico da parte di un esemplare in volo. Uno scatto memorabile perché difficile da realizzare.
La biodiversità a rischio in Europa
La perdita di biodiversità in Europa aumenta e preoccupa anche le più alte istituzioni: a rischio ambienti e specie animali, dalle acque agli insetti impollinatori.
Il parassita che minaccia le api italiane
Un coleottero che si nutre di tutto ciò che trova nell'alveare sta mettendo a rischio il patrimonio apistico nostrano ed europeo. Come fermarlo?
I bombi sanno volare più in alto dell'Everest
I "cugini" delle api, tra i principali insetti impollinatori, potrebbero vivere e foraggiarsi anche a quote dove gli esseri umani più allenati non resistono che pochi minuti. Merito di uno speciale movimento d'ali.
Il miele: chi lo fa, come si fa, come sceglierlo
Le api ce lo regalano così com'è da migliaia di anni, ma anche per il miele sono tempi duri, tra crisi economica, insetti killer e cambiamenti climatici. Ecco come nasce, come finisce in barattolo e come scegliere il migliore.
Che fine hanno fatto le api?
In Europa e in America, gli alveari si svuotano. E, punture evitate a parte, non è un bene. Soprattutto per l'agricoltura e gli alberi da frutto. Ma proprio i pesticidi potrebbero essere i colpevoli (articolo tratto da Focus 246, aprile 2013).
    1 2