Infiammazioni

SELEZIONA:
depressione-post
Depressione post partum e sistema immunitario
Un'infiammazione nelle regioni cerebrali che regolano l'umore in seguito a gravidanze difficili sembrerebbe legata ai sintomi della condizione che interessa il 15% delle neomamme.
neuroni-herpes
Herpes e Alzheimer collegati? L'idea si consolida
Nuovi studi sul tema tornano a suggerire che possa esserci una correlazione tra la più comune forma di demenza e l'infezione virale. Se fosse vero, si aprirebbero nuove vie di prevenzione.
ipa_f5r0ct
In futuro avremo un vaccino per l'acne?
Anticorpi specifici riducono l'attività di una tossina prodotta dal batterio all'origine della malattia della pelle. Nei topi, tengono a bada l'infiammazione: una conquista importante, ma preliminare.
shutterstock_405023944
Una rivoluzione nella prevenzione degli infarti
Un antinfiammatorio riduce nettamente il rischio di recidive e, si scopre, protegge dal cancro: è la più importante novità terapeutica dalla scoperta dei farmaci anti-colesterolo.
faticacronica
Sindrome da fatica cronica, le tracce nel sangue
La sindrome da fatica cronica non è una malattia immaginaria: sono stati identificati i marcatori correlati a questa condizione.
shutterstock_561369685
Cavoli, stress e piccante fanno andare in bagno
Un sistema di comunicazione tra cellule intestinali e cervello spiega l'urgenza di "liberarsi" dopo aver assunto particolari cibi, o in situazioni stressanti.
colite-2
Morbo di Crohn: una spiegazione
Fra le cause del morbo di Crohn ci sarebbe il sodalizio fra due batteri e un fungo: insieme tessono una tela viscida e sottile che irrita l'intestino e scatena le manifestazioni della malattia.
ileo-infiammato
Che cos’è il morbo di Crohn?
Una infiammazione cronica dell'intestino che può evolvere in modo drammatico.
spl_h_25.m390_1032
Scoperto il termostato che controlla la febbre
È un particolare gruppo di neuroni dell'ipotalamo che tiene a freno la temperatura corporea.
con_h_7.14459946_web
Cancro e carne rossa, ecco il tassello che mancava
Studio rivela perché chi consuma molta carne rossa è più a rischio tumori: colpa di uno zucchero in essa presente, che genera infiammazioni nell'organismo.
corbis_42-56774783
Cordone ombelicale, meglio tagliarlo dopo
Bastano 2 minuti di ritardo nella recisione per garantire al neonato una migliore protezione dalle infiammazioni nei primi giorni di vita: lo prova uno studio spagnolo.
corbis_42-59113786
Il dolore in provetta
Nocicettori funzionanti in tutto e per tutto ricavati in laboratorio a partire da cellule della pelle: un passo importante per la lotta al dolore cronico.
Immagine non disponibile
Nel naso si forma il muco?
Il muco è composto da acqua, sostanze inorganiche, leucociti e viene emesso dalle mucose nasali per espellere corpi estranei oppure in seguito ad allergie e infiammazioni. Serve a proteggere la...


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra