impronta ambientale

SELEZIONA:
Il debito italiano (con l'ambiente)
Il 15 maggio è il Giorno del Sovrasfruttamento ecologico della Terra per l'Italia: la resa dei conti con la nostra impronta ambientale è arrivata 9 giorni prima rispetto al 2018.
10 maggio: Overshoot Day d'Europa
Se tutti i terrestri vivessero come gli europei, il 10 maggio avremmo esaurito il budget di risorse annuali del pianeta: per sostenere questi consumi avremmo bisogno di 2,8 pianeti come la Terra.
Primo agosto: il giorno del debito con la Terra
Overshoot day: da qui a fine anno vivremo di risorse naturali che non possediamo, e che sottrarremo ai terrestri futuri. Quest'anno la fatidica data cade ancora prima - la più tristemente precoce dal 1970.
L'Italia in debito anche con la Terra
Oltre al debito pubblico economico, l'Italia ha un grosso debito con l'ambiente: il 24 maggio le risorse naturali rinnovabili del Bel Paese sono finite. Da qui a fine anno siamo proprio a debito.
Turismo: per il clima, 4 volte peggio del previsto
Da solo è responsabile dell'8% delle emissioni globali di gas serra: le nuove stime non considerano soltanto i viaggi, ma anche l'impronta ecologica dell'indotto.
Gamberi e aragoste: il manzo dei mari
Mangiare questi crostacei non è vantaggioso, in termini ambientali: la loro pesca è particolarmente gravosa in termini di CO2 immessa in atmosfera, non quanto la carne rossa, ma poco ci manca.
In Sudafrica un aeroporto a energia solare
È il primo in un continente baciato dal Sole: a regime, produrrà tutta l'energia di cui ha bisogno per funzionare.
Da oggi siamo "in debito" con la Terra
Il 19 agosto sono finite le risorse rinnovabili del 2014. Da ora a fine dicembre vivremo "a sbafo" sulle spalle del Pianeta.
Da oggi siamo ufficialmente "in debito" con la Terra
Il 20 agosto 2013 è l'Overshoot Day: terminano ufficialmente le risorse che la Terra può ricreare in un anno. Da ora a fine dicembre vivremo "a sbafo" sulle spalle del Pianeta.
Idee per cambiare il mondo
Le ricerche più intriganti del 2012: robotica, genetica, sicurezza... Dalla classifica "World Changing Ideas 2012" dello Scientific American ecco tutte le promesse della scienza per un mondo migliore.
Overshoot Day: il nostro debito con la Terra
Un anno fa, in questi giorni stavamo esaurendo le risorse rinnovabili di un anno. Nel 2012 siamo andati peggio: le abbiamo finite il 22 agosto. Il nostro debito col pianeta si fa sempre più pesante.
La classifica dei consumatori più "verdi" del mondo
Quali paesi sono più sensibili alle tematiche green? E chi si trova in fondo alla lista? Dove si mangia più verdura e dove più carne? Chi usa più spesso la bici?
Social inquinamento
Aggiornamenti di status e condivisione di foto e video, per l'ambiente, non sono a costo zero. Ecco cosa costa, in termini ambientali, avere un profilo Facebook.
Le eco pagelle delle nazioni: promossi e bocciati
Un recente studio Australiano classifica 228 nazioni in base all’impronta ambientale. I più verdi in assoluto sono gli abitanti di Antigua e Barbados, i peggiori i Brasiliani. E se...
    1