idratazione

SELEZIONA:
Sete e idratazione: il cervello si regola così
Per stabilire se una bevanda ci idraterà a sufficienza, o se invece è necessario mantenere "acceso" il segnale di sete, i neuroni dell'ipotalamo consultano prima quelli dell'intestino. Lo rivela uno studio sui topi.
Se dormi troppo poco ti alzi disidratato
Un'altra buona ragione per riposare 7-8 ore? Le notti troppo brevi disturbano la regolazione dei fluidi corporei: ecco perché dopo aver fatto le ore piccole è meglio bere un bicchier d'acqua.
Vedete forme scure negli occhi? È normale
Guardando il cielo possiamo vedere sottili ombre scure che si muovono assieme ai nostri occhi. Nessun timore: non sono né parassiti, né invasori esterni.
Jogging estivo: come si adatta il corpo all'afa?
Che cosa succede all'organismo quando si esce a correre alle alte temperature estive? Ecco come fanno i professionisti della corsa a sopportarle, e le regole di buon senso per non strafare.
8 bicchieri d'acqua al giorno...
Lo studio del meccanismo attraverso il quale il corpo regola l'apporto giornaliero di liquidi smentisce questo diffuso luogo comune.
Una birra dopo la palestra?
Un boccale con gli amici dopo il caldo e la fatica sembra una buona idea, ma bisogna sapere che ci sono anche alcuni effetti poco salutari dovuti proprio all'esercizio fisico.
Davvero servono 8 bicchieri d'acqua al giorno?
Mantenerci idratati è importante, e bere molta acqua è essenziale per stare bene. Ma siamo sicuri che serva attenersi a questa prescrizione?
Perché è sgradevole bere se non si ha sete?
Bere acqua può essere tanto piacevole quanto sgradevole: ecco come il cervello comanda la voglia di bere.
La pelle è impermeabile?
La cute è una struttura semi-impermeabile che difende l’organismo dagli agenti dannosi chimici e meccanici, ma...
    1