Grande nube di magellano

SELEZIONA:
eso-bolla-nascita-setlle
Getti di materia da una stella lontana
Gli astronomi dell'ESO, l'Osservatorio Europeo del Sud, hanno fotografato un getto di materia stellare in una galassia vicina.
galassie-nane
Un fantasma alla periferia della Via Lattea
Antlia 2 si estende quanto la Grande Nube di Magellano, ed è 10 mila volte meno luminosa: finora era passata inosservata, ma non è sfuggita al satellite dell'ESA Gaia.
Immagine non disponibile
Il violento passato delle Nubi di Magellano
Immagine in falsi colori dell’emissione radio della Nube di Smith (in basso), ottenuta con il telescopio GBT (Green Bank Telescope), combinata con la rappresentazione artistica della Via Lattea, in cui a sinistra è indicata la posizione in cui la nube tra circa 30 milioni di anni colliderà con la nostra Galassia, e a destra la posizione del Sole. (NRAO)
Immagine non disponibile
Una stella dura a morire
Immagine satellitare della Cintura di rocce verdi di Barbeton, (Sud Africa). (ESA)
Immagine non disponibile
Stelle giovani nella Corrente Magellanica
Immagine ripresa dal telescopio da 2,2 metri di diametro dell'ESO (La Silla, Cile) delle due galassie, NGC 1316 e la sua vicina più piccola NGC 1317 (a destra). Mentre NGC 1317 sembra aver trascorso una vita pacifica, la sua compagna più grande mostra le cicatrici delle fusioni con altre galassie avvenute nel passato. (ESO)
Immagine non disponibile
Una strana coppia
Immagini ottenute dal telescopio spaziale Hubble della galassia in cui il telescopio orbitante Swift ha osservato un lampo di raggi gamma di breve durata. Nelle due immagini a destra la freccia indica la posizione in cui questo lampo gamma si è verificato, prima (in alto) e dopo (in basso) l’evento. Nel riquadro in basso è visibile un debolissimo puntino luminoso dovuto all’emissione infrarossa seguita al lampo gamma. (NASA/STScI)
Immagine non disponibile
Le Nubi di Magellano in ultravioletto
Alcune delle antenne paraboliche da 12 metri di diametro delle oltre 50 che fanno parte del sistema ALMA dedicato all’osservazione del cielo alle lunghezze d’onda comprese tra 0,3 e 9,6 mm. Questo osservatorio, unico al mondo nel suo genere, è stato costruito sull’altopiano di Chajnantor (Ande cilene) ad un’altezza di circa 5.000 metri. (ESO)
nubi_magellano
Un tuffo nelle Nubi di Magellano
Migliaia di scatti realizzati dal telescopio della Nasa Swift sono stati assemblati per realizzare un mosaico ultradettagliato delle nostre "vicine di casa" celesti.
Immagine non disponibile
Un metro più preciso per misurare le distanze
Il 22 gennaio 2013 un detrito prodotto dalla distruzione del satellite Fengyun 1C, nell’ambito di un programma anti-satellite cinese, ha colpito un piccolo satellite russo facendogli cambiare orbita. (Analytical Graphics, Inc.)
Immagine non disponibile
Ammassi stellari in rotta di collisione
Animazione del movimento osservato in una delle dune marziane situata in basso nell'immagine precedente. (NASA/JPL/HiRISE)
Immagine non disponibile
Un’occhiata a un ammasso di stelle neonate
Immagine del sito di allunaggio della missione Apollo 17 (dicembre 1972) ottenuta dalla camera LROC (Lunar Reconnaissance Orbiter Camera), la risoluzione è di 25 cm per pixel. NASA/Goddard/ASU
Immagine non disponibile
Una galassia ladra
Le Nubi di Magellano, la Grande e la Piccola, sono due piccole galassie irregolari che orbitano attorno alla Via Lattea, come satelliti. Sono
snr0509_web
Mille bolle rosa e blu
Un'eterea, delicatissima sfera colorata sta fluttuando nello spazio all'interno della Grande Nube di Magellano, a 160 mila anni luce da noi. Il singolare oggetto celeste, chiamato SNR 0509-67.5,...
phot-31e-03_web
Vicini molesti
C’è trambusto all’interno della Grande Nube di Magellano, a 170 mila anni luce da noi. La galassia, una delle più vicine alla Via Lattea, ospita infatti una nebulosa particolarmente turbolenta -...
309097main_web
Al fuoco!
Presto, chiamate i pompieri in cielo è scoppiato un incendio! E sarebbe di origine dolosa: secondo gli astronomi infatti, la colpevole potrebbe essere una stella (grande 50 volte il Sole) che...