Focus

global warming

SELEZIONA:
Le conseguenze del clima sull'Italia
Un convegno sul clima prevede, per l'Italia, un progressivo aumento delle temperature medie fino a 2 gradi nell'arco dei prossimi 30 anni. Con quali conseguenze?
Le nuove malattie portate dalle zanzare
L'aumento delle temperature in Africa porterà a una progressiva sostituzione delle grandi famiglie di zanzare, e perciò a nuove malattie.
Il freddo globale dell'ultima era glaciale
Le temperature durante l'ultima era glaciale: gli uomini di 10.000 anni fa vivevano in condizioni proibitive, soprattutto in Europa e Nord America.
I cieli marziani della California
La peggiore stagione di incendi sulla Costa del Pacifico negli USA ha tinto di arancione i cieli della Bay Area: è l'apocalisse, senza filtro, dei cambiamenti climatici.
USA, via libera alle emissioni di metano
Cancellate le norme che obbligavano le compagnie estrattive a monitorare e riparare eventuali perdite di metano: dalla comunità scientifica si leva un coro di proteste.
C'è meno acqua in gran parte del Pianeta
Rispetto alla seconda metà del secolo scorso, per il 60% delle terre lontane dai tropici la disponibilità di acqua è diminuita - per colpa dei soliti noti.
Alaska: la pioggia fonde il permafrost
A causa dell'aumento delle temperature e di fenomeni di amplificazione climatica l'Alaska è insolitamente umido e il permafrost si scoglie per via delle piogge.
I coralli resistenti all'aumento delle temperature
Nell'Oceano Pacifico ci sono dei coralli che sembrano essersi adattati all'aumento delle temperature negli oceani e non sbiancano.
Inquinamento: dopo la covid non cambia nulla
Dopo i drammi della covid, la ripresa già si dimostra un'occasione sprecata per dare una decisa svolta verde e sostenibilile all'economia.
Acqua e agricoltura: un'emergenza idrica globale
Cresce la dipendenza delle attività agricole di pianura dall'acqua di montagna: una situazione che deve essere gestita per evitare una crisi idrica epocale.
Clima: le foreste sono solo parte della soluzione
Affidare alle sole foreste la lotta al global warming può dare effetti controproducenti, come la perdita di biodiversità e uno scarso impatto sulla CO2.
Caldo e siccità mettono k.o. le foreste europee
Il clima caldo e secco di questi anni ha causato gravi danni alle foreste europee: a soffrire sono anche le piante che resistono alle alte temperature.
Con il caldo, i ragni-lupo si moltiplicano
Nell’Artico, l’aumento delle temperature ha favorito un vero baby boom di ragni-lupo: difficile immaginare con quali conseguenze per l'ecosistema.
A che cosa è dovuta la "febbre" della Siberia
Estremi di temperatura, fusione del permafrost, incendi: le ragioni della preoccupante situazione climatica della Siberia, un problema globale.
Un'estinzione dovuta alla perdita dell'ozono
L'erosione dell'ozono atmosferico causata dall'aumento delle temperature annientò gran parte della vita sulla Terra, 360 milioni di anni fa.
La catastrofe di Norilsk
A Norilsk, in Siberia, il caldo scioglie il permafrost e 21.000 tonnellate di gasolio finiscono in acqua, dirette verso l'Oceano Artico
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...