geografia

SELEZIONA:
Humboldt, scienziato per l'Antropocene
Ai suoi tempi era una celebrità: a 250 anni dalla nascita, oggi pochi ricordano Alexander von Humboldt, il geografo, esploratore e naturalista a cui dobbiamo molte idee della scienza moderna.
La geografia delle migrazioni
Di fronte a guerre, conflitti, disastri naturali, povertà e mancanza di risorse, gli uomini e le donne del mondo si spostano. Da sempre.
La mappa che guidò Colombo verso il Nuovo Mondo
Gli studiosi hanno riportato alla luce i dettagli di una cartina geografica del 1491 che influenzò le conoscenze geografiche dell'esploratore italiano.
Una nuova, più accurata mappa della Terra
Equal Earth mostra le vere dimensioni dei continenti senza distorcerne eccessivamente la forma: la Nasa l'ha già adottata per rappresentare le temperature globali di luglio.
La più lunga retta navigabile della Terra
Nuovi calcoli confermano un'ipotesi nata 5 anni fa: la rotta più estesa percorribile senza mai toccare il timone parte dal Pakistan e termina in Russia, dopo oltre 32 mila chilometri.
La cultura di origine falsa gli studi psicologici
Molti comportamenti considerati universali sono stati in realtà studiati su volontari occidentali e poco rappresentativi della complessità di tutti gli umani.
Perché il nome di molte nazioni finisce in "stan"?
Pakistan, Afghanistan, Kazakhstan... Sono almeno 7 i paesi asiatici il cui nome finisce per stan. Ed è qualcosa che abbiamo in comune con loro...
Il nuovo Atlante del mondo sotterraneo
È stata completata la mappatura delle placche terrestri scomparse sotto la crosta del Pianeta.
Le 4 cose da cui prendono il nome tutti i Paesi
Sui nomi di luogo non abbiamo molta fantasia: quasi ogni nazione del mondo trae il suo da caratteristiche geografiche, antiche tribù, personaggi storici o punti cardinali.
La strana storia di uno strumento matematico
Il "porta-lanterne" trovato un secolo fa a Verona sarebbe in realtà un sofisticato strumento cartografico.
Fino a che quota un aereo proietta la sua ombra?
Il principio è abbastanza simile a quello dell'eclissi di Sole.
La Vecchia Zelanda esiste? E dove si trova?
L'aggettivo "nuovo" contraddistingue spesso stati e città che prendono il nome da altri luoghi. È così anche per la Nuova Zelanda?
Perché gli esseri umani parlano così tante lingue?
Nel mondo se ne contano oltre 7000. Perché non ci basta un linguaggio universale (o almeno alcuni)? E quali fattori influenzano, più di tutti, la diversificazione linguistica in un territorio?
Le vene del Pianeta
La mappa dei fiumi della Terra
Come disegni un cerchio?
Fai una rapida prova su un foglio. In senso orario o antiorario? La risposta dipende probabilmente dalla tua cultura di provenienza. I giapponesi, per esempio...
7 stanze segrete all'interno di monumenti famosi
Dalla Torre Eiffel alle Cascate del Niagara, dalla Statua della libertà fino alla Stazione di Milano: i luoghi segreti che non ti aspetti.
    1 2 3 4