Foto al miscroscopio

SELEZIONA:
spl_h120137-velcro
Capitan uncino
Di ritorno da una passeggiata in campagna, lo svizzero Georges De Mestral si accorse di avere la giacca ricoperta da minuscoli fiori rossi di bardana. Incuriosito li analizzò al microscopio e...
spl_z330314-carpet_media
Alla faccia del metabolismo
Questo “capellone” visto al microscopio elettronico è la larva di un coleottero della famiglia delle Dermestidae. Ma è in realtà più noto come coleottero “dei tappeti”, o “dei musei”. Questi...
spl_p3300475
Cadono le foglie
È autunno e si spogliano gli alberi? Sì, ma questa che sembra una foglia è in realtà micrografia a luce fosforescente di una sezione di cervelletto.Quest’organo del sistema nervoso centrale è...
conifera-w
Alla scoperta dell’invisibile
Durante una gita in montagna è abbastanza semplice scoprire e ammirare la bellezza della natura: i colori dei fiori, la freschezza dell’acqua, i profumi delle conifere, etc. Difficile, se non...
spl_m1320988
Cellule in movimento
I sarcomi sono tumori maligni che colpiscono tessuti connettivi come muscoli, ossa, vasi sanguigni, tessuto adiposo e nervi. Si tratta di un tipo di cancro difficilmente smascherabile ma...
spl_a6000862
Acido d'uva
L’acido tartarico (nella foto, i cristalli al microscopio a luce polarizzata) si trova soprattutto nell'uva e nel mosto e viene utilizzato per la preparazione di polveri effervescenti e di...
spl_g4420292
Cellule mortali, ma immortali
Nella foto al microscopio, cellule appena replicatesi e ancora attaccate da un ponte citoplasmatico. Si tratta di cellule HeLa, così chiamate perché prelevate nel 1952 dal tumore alla cervice di...
2006331115652_5
Abbasso i punti
I medici in un futuro non lontanissimo potrebbero appendere al chiodo ago e filo da satura. È molto attiva infatti la ricerca per superare l'infissione di punti per unire e stabilizzare tra loro i...