Flussi piroclastici

SELEZIONA:
scheletri-ercolano
Vittime del Vesuvio: il loro sangue vaporizzò
Uno studio svela i dettagli sulla fine degli abitanti di Ercolano, uccisi dalla nube ardente del vulcano nel 79 d. C.: il loro sangue, trasformato in vapore, li avrebbe fatti deflagrare dall'interno.
corbis_42-16926650_web
Ceneri e fuoco
Non si quieta neanche di notte l'attività del Merapi (550 chilometri da Giacarta) uno dei più attivi vulcani indonesiani. Il 26 ottobre scorso la "montagna di fuoco" - questo il...