Figli

SELEZIONA:
shutterstock_334496729
Il primogenito è il "cocco" di mamma?
Per la madre nessun figlio è preferito rispetto agli altri. Eppure il modo con cui si relaziona a loro è diverso e cambia nel tempo, lasciando nei figli conseguenze durevoli. Lo conferma un recente studio.
eggselection
I ricordi traumatici si trasmettono ai figli
Le esperienze difficili vissute durante l'infanzia imprimono tracce indelebili non solo nella psiche, ma anche nel liquido seminale: questi segnali chimici possono essere trasmessi ai figli.
tavolettababilonese
Un accordo prematrimoniale di 4.000 anni fa
Su di una tavoletta assira sono state rinvenute le più antiche attestazioni di questioni come l'infertilità, la maternità surrogata e gli indennizzi in caso di separazione.
untitleddesign
Qual è per la donna l'età migliore per fare figli?
Fare figli quando si è troppo giovani non paga: secondo uno studio, l’età più indicata è quella compresa tra i 31 e i 34 anni. Almeno se si considera l'aspetto lavorativo.
shutterstock_627193697_1
Adottare un cane o un gatto fa bene ai bambini?
Un animale domestico aiuta i nostri figli a crescere più sereni e più sicuri di sé. Ecco che cosa dice la scienza.
milestone_preview
I neonati finlandesi dormono in una scatola?
Leggenda metropolitana o tradizione storica?
shutterstock_368522645
Sorpresa! L'età fertile vale anche per i maschi
Per il successo del concepimento conta anche l'età dell'uomo: se ne parla poco, forse anche a causa di preconcetti e per motivi legati a cultura e tradizioni.
shutterstock_439647085
Uomini più vecchi fanno figli più geek
I padri più in là con gli anni hanno maggiori probabilità di generare scienziati e smanettoni in erba: le cause sono equamente divise tra genetica e fattori ambientali.
ipa_ehdppw_pr
Maschi e femmine diversi per il cervello di papà
Anche il linguaggio che i padri usano con i loro bambini è diverso. Uno studio cerca di far luce su come si formano i pregiudizi di genere: siamo fatti così o influenzati dalla società?
momf
Perché oggi è la festa della mamma?
La storia della festa della mamma dalle origini a oggi.
schermata2015-12-01alle23.16.32
Per un imprenditore, l'azienda è come un figlio
Letteralmente: lo dimostrano le scansioni cerebrali, che evidenziano anche il rischio di pensare alla propria attività come a un'estensione di sé.
secondi
Non esiste la sindrome del figlio di mezzo
Invidiosi, inconcludenti, schiacciati tra il primogenito e il piccolo di casa? Macché: i secondi nati sono pieni di risorse: le comuni convinzioni sul loro conto non hanno basi scientifiche.
reu_rtr33t8v_web
Siamo sempre meno istruiti?
I geni che predispongono a investire molti anni nell'istruzione sarebbero in diminuzione, anche se l'effetto di questo calo sul QI è minimo. Il motivo potrebbe avere a che fare con la fertilità.
con_00374796_1
La gravidanza allunga la vita
I dati demografici provano che le donne che hanno figli non più da giovanissime vivono di più. E recenti studi sulla longevità ne spiegano il motivo.
corbis_42-64347539
Perché ci viene voglia di "mangiare" i neonati?
"Sei così tenero che ti darei un morso": l'avete mai detto? È una risposta fisiologica alla tenerezza, un eccesso di entusiasmo che scatena aggressività.
con_h_25.c027-7678
Bambini indifesi fanno l'uomo intelligente
Una nuova, affascinante teoria sulle origini delle avanzate capacità cognitive umane: potrebbero essersi evolute in risposta ai bisogni di neonati dipendenti dagli adulti in tutto e per tutto.


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra